triathlete cycling Sundried ambasciatore

Lucy è un'atleta che mette in gara tutti i triathlon di Ironman oltre a impugnare Swimrun. Lei parla con Sundried di corse di alti e bassi.

Sei sempre stato nello sport?

Sono sempre stato attivo e trascorro molto tempo all'aperto. Da bambino e adolescente ho fatto balletto e tip tap, ginnastica e equitazione di cavallo e gareggiato in concorsi di showjumping sui miei pony e rode a BMX. Ho vissuto a Città del Capo in Sud Africa quando ero molto piccolo e così cresciuto essendo molto comodo con l'acqua / il nuoto come abbiamo fatto tanto.

Cosa ti ha fatto decidere di entrare nel mondo del triathlon?

Ho incontrato mio marito Jon quando avevo 29 anni e all'epoca mi allenavo per qualche mezza maratona e maratone per raccogliere fondi per beneficenza. Non mi ha mai davvero incoraggiato a correre a lunga distanza e ha detto che sarebbe male per le mie articolazioni in futuro e che il triathlon sarebbe meno dannoso. Più per farlo tacere di qualsiasi altra cosa, mi sono entrato in un triathlon di sprint. Ho poi aumentato gradualmente la distanza fino a quando non facevo le corse a distanza di Ironman e avevo riavuto la mia maratona! Le mie articolazioni stanno ancora bene e ora ha rinunciato a moanizzarsi ... almeno di correre!

Qual è stata la tua corsa preferita ad oggi e perché?

Questo è tanto difficile da rispondere, visto che ho fatto delle gare fantastiche in alcuni luoghi incredibili. Ho razziato due volte Ironman Wales ed è senza dubbio la gara più supportata da cui ho partecipato e che ha la migliore atmosfera e "buzz" durante tutta la gara e per i giorni che lo portano a Tenby. Il corso è anche estremamente impegnativo che amo, in particolare il corso di bici, e la folla ti fa sentire come a cavalcare il Tour de France ogni volta che tornerai a Tenby up "Heartbreak Hill".

E il tuo raggiungimento più grande?

Probabilmente raggiungendo il sesto posto nella mia fascia d'età e la 23 signora generale nella 2016 Zofingen ITU Powerman Long Distance Duathlon World Championships (6 mile run - 90 mile bike- 18 mile run).

Hai mai avuto disastri da corsa?

Ho sicuramente avuto uno o two...incluso fare la gamba del ciclo di un duathlon indossando una scarpa da ciclo e una scarpa da corsa, corse con il mio trisuit all'indietro (anche peggio perché era sponsorizzata e veniva usata come prima pagina di un articolo online), oppure non stringendo abbastanza lo skewer sulla mia ruota posteriore e la mia ruota che cade a 50 miglia nella gamba della bici di Hever Castle Triathlon a 22 km/h. Ouch!

Qual è stata la tua gara più dura?

I 2015 Alcobendas ETU Standard Distance Europei (vicino a Madrid). Il maltempo era orribile - davvero freddo con la pioggia torrenziale e il corso aveva 48 rotonde con marcatori stradali bianchi super scivolosi ad ogni uno! Mi sono seduto e ho guardato tante vittime con orribili eruzioni stradali aiutate nella tenda medica e ho pianto davvero perché ero così spaventata da correre in condizioni così pericolose.

Il maltempo è cresciuto progressivamente per la corsa standard in cui gareggio. La mia corsa è andata bene finché la mia catena non si è schiantata contro un incline e, prima di essere completamente spogliato, sono precipitato da dietro da un atleta spagnolo. Dolente ma non rotto, ho portato avanti e in qualche modo ho gestito una medaglia di bronzo nella mia categoria 35 - 39 anni. Molti atleti della mia razza si sono tirati fuori con l'ipotermia e sono stato ringraziato quel giorno per il mio extra strato di grasso rispetto ad alcuni dei 7 sussurri di pietra!

Come si superano le battute di arresto?

Ho avuto la mia quota di lesioni negli anni che mi hanno impedito di allenarmi e di gareggiare esattamente come avevo previsto in certi momenti e sono decisamente frustranti! Direi di cercare sempre di trovare altri modi per allenarsi, evitando di stressare l'area infortunata - quindi se hai bisogno di tempo libero di correre poi a passare più tempo in piscina e palestra. Dopo aver ricominciato a correre, potresti trovarti un rosotto migliore a causa di concentrarti su quelle altre zone, che di solito trascureresti!

Che consiglio desideri che ti sia stato dato prima di iniziare a competere?

Questa qualità è di gran lunga migliore della quantità! Mi allenavo troppo e mi ferivo! Ho anche migliorato la mia velocità di corsa attenendomi a una sessione a intervalli a settimana, una corsa più lunga e una o due corse più brevi. Correre ogni giorno per miglia senza alcun obiettivo o concentrazione non migliora davvero nulla, tranne la probabilità che ti ferirti!

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2019 e il 2020?

Nel 2019 ho corso la mia terza corsa ultra, la Longhorn 60k ed è stata felice di arrivare seconda donna, poiché questa è stata la mia prima gara dopo alcuni mesi di riposo dopo un'operazione nel 2018. Correrò Equinox24 a settembre in un team di 3 persone, dove puntiamo a 80k ciascuno.

Quest'anno ho anche corso le mie prime due gare breca swimrun – Gower e Buttermere – dove mi sono piazzato 9° e 12° in una squadra mista con il mio compagno di squadra Lincoln Tri Club Steve. Stiamo correndo di nuovo a Breca Coniston a ottobre, ma il mio obiettivo per il 2020 è quello di arrivare abbastanza velocemente da salire sul podio nelle gare di Swimrun e, potrei non averne ancora parlato con Steve ... ma mi piacerebbe che ci qualificamo per i Campionati mondiali di swimrun!

Da chi prendi ispirazione?

Esero account di social media per le aziende per il mio lavoro quotidiano, quindi trascorri ore su Twitter, Instagram e Facebook! Seguo molte persone sportive online che competono nello stesso tipo di eventi che faccio e sono ispirato quotidianamente dalle sessioni di allenamento e dalle gare di cui alcuni dei miei amici e follower pubblicano.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Adoro il look sobrio ma moderno di Sundried e trovo il materiale perfetto per lunghe sessioni in quanto si asciuga così rapidamente e riduce gli sfregamento / aumenta il comfort su corse davvero lunghe. Adoro la maglia da allenamento Grivola 2.0 di Sundried, il gilet da donna Tour Noir e il tuta Da donna.

x
x