maratona corsa atleta di Londra

Lilian scoprì il triathlon mentre si allenò per una maratona e presto scoprì una nuova passione. Parla con Sundried di allenamento e corse.

Sei sempre stato nello sport?

In realtà, no, non sapevo che il triathlon fosse uno sport fino a quando non ho visto i fratelli Brownlee alle Olimpiadi di Londra, il che mi ha affascinato dall'idea di combinare tre sport in uno.

Cosa ti ha fatto decidere di entrare nel mondo del triathlon?

Mentre mi allenavo per una maratona, incorporavo il nuoto e il ciclismo come forma di allenamento incrociato, principalmente per consentire alle mie articolazioni di riprendersi. Ho trovato l'allenamento più piacevole in questo modo, piuttosto che sfornare un sacco di miglia di corsa. Quindi ho già fatto tutte e tre le discipline separatamente, si trattava solo di combinarle, che era la sfida successiva.

Qual è stata la tua gara preferita fino ad oggi e perché?

Finora ho corso solo a una distanza olimpica, credo di essere ancora abbastanza nuovo in questo sport, ma ce ne sarà ancora molto da fare!

E il tuo risultato più orgoglioso?

Ancora in sospeso...

Hai mai avuto disastri da corsa / la tua gara più dura?

Il momento più difficile che ho avuto è stata la maratona di Atene, guardando indietro anche se ero davvero incondizionato e ingenuo.

Come superare le battute d'arresto?

Prima accettare, poi imparare, prendere consigli dagli altri e riprovare più saggi.

Che consiglio desideri che ti sia stato dato prima di iniziare a competere?

Prima non costruirei una casa senza le sue fondamenta.

Quali sono i tuoi obiettivi?

Sto solo continuando a divertirti, sperimentare e saperne di più di questo sport per ora. Anche una maglia GB della squadra sarebbe piuttosto bella!

Da chi prendi ispirazione?

Mi ispiro un po' a tutti gli atleti, dai corridori del parco alle prime armi ai nuotatori d'élite, agli avventurieri come Anna McNuff e Ross Edgley, a quella persona che sta letteralmente strisciando oltre il traguardo. Ho enorme rispetto e ammirazione per chiunque lavori sodo.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Amo i valori di sostenibilità di Sundried, da fonti di materie prime, produzione a basse emissioni di carbonio e biodegradabilità, che non intasa le prestazioni e il design elegante! Il mio preferito è il kit da ciclismo!

x
x