Ambasciatore dell'atleta di triathlon all'aperto

Ivan è un triatleta macedone. Parla con Sundried della vita da triatleta.

Sei sempre stato nello sport?

Il nuoto è stata la mia passione sin dalla giovane età. Quando avevo 16 anni, sono diventato campione nazionale macedone nei 100m, 200m farfalla, 1500m, 800m stile libero, 200m rana e nel periodo successivo sono sempre stato tra i primi 3 delle gare.

Cosa ti ha fatto decidere di entrare nel mondo del triathlon?

Negli anni le mie priorità sono cambiate ma sono sempre rimasto nello sport. Nel 2017, ho fatto il mio primo triathlon - South Riding Sprint Triathlon - mentre vivevo a South Riding, Virginia, USA. In quel triathlon ho vinto la mia fascia d'età, che mi ha portato a gareggiare sulla distanza olimpica ai Campionati Nazionali di Triathlon USA 2018 a Cleveland, Ohio, che è probabilmente di gran lunga la gara più dura ma preferita della mia carriera. Quello è stato il momento in cui il triathlon è diventato il mio stile di vita e mi ha insegnato (e mi sta ancora insegnando) preziose lezioni di vita.

Qual è il tuo risultato più orgoglioso?

Raggiungendo il 2 ° posto sulla distanza sprint al Campionato Nazionale di Triathlon della Macedonia nel 2018 e diversi piazzamenti tra i primi 3 nei triathlon locali in Virginia e Maryland, USA. Il mio miglior risultato è 2:20 distanza olimpica (2019), che sono sicuro sarebbe stato molto meglio se non fossi stato infortunato al ginocchio.

Che consiglio vorresti ricevere prima di iniziare a gareggiare?

Vorrei che qualcuno avesse sottolineato l'importanza degli allenamenti di forza e flessibilità. Questo tipo di allenamento non solo previene gli infortuni, ma aiuta anche a migliorare le prestazioni. Ma, come dico sempre, se non ti uccide, ti insegna ad essere più intelligente e più forte.

Come si superano le battute d'arresto?

Quando affronto una sfida, ricordo a me stesso queste 3 cose:

  1. Tieni gli occhi sull'obiettivo, continua ad andare avanti e guarda indietro solo per imparare dai tuoi errori.
  2. Lavora duro, ma in modo intelligente.
  3. Avere un piano di allenamento definito e una strategia vincente.

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2020?

Mentre mi preparo per la nuova stagione, ho fissato 3 obiettivi chiave:

  1. Completa una gara di distanza olimpica in meno di 2 ore.
  2. Diventa campione nazionale macedone sulla distanza olimpica e sprint.
  3. Finisci tra i primi 5 ai campionati balcanici di triathlon a settembre.

Da chi prendi ispirazione?

La mia più grande ispirazione e motivazione proviene dalla mia compagna Bojana e dalla mia famiglia. Bojana è sempre premurosa e mi supporta nei momenti più difficili e ogni volta che ho un'idea folle (come comprare una nuova parte di bici che farà risparmiare 0,5 W). Il loro sostegno significa il mondo per me. Alla fine, qual è lo scopo se non abbiamo i nostri più cari al nostro fianco per condividere i nostri risultati e la nostra felicità?

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Rispetto la dedizione di Sundried a progetti e politiche a basse emissioni di carbonio, eco-compatibili e di benessere. È un ottimo modo per mostrare sostegno e responsabilità alla comunità. Amo l'unicità dei capi e non vedo l'ora di provare la nuova collezione.

x
x