L'allenatore di ciclismo Mark Turnbull insegna ai ciclisti principianti a livello internazionale. Qui spiega come iniziare con le due ruote.

Come entrare nel ciclismo

Desideri scambiare il tuo abbonamento stagionale per andare e tornare dal lavoro in bicicletta? Vuoi portare le tue sessioni di spinning indoor all'aperto? Pronto per iscriverti al tuo primo triathlon ma non vai in bicicletta da quando sei adolescente?

A seguito della pandemia, sembra che non ci sia mai stato un momento migliore per salire sulla tua bici, con il ciclo di beneficenza Sustrans rivelando che circa 336 strade in tutto il Regno Unito sono state adattate per renderle più adatte alle biciclette. E in un sondaggio di 4.778 British Cycling membri, il 75% afferma che il ciclismo sulle strade è migliorato da quando sono state introdotte le misure di blocco.

Ma come inizi quando sei un principiante assoluto? Il tuo primo punto di riferimento dovrebbe essere investire in una bicicletta.

Acquistare una bicicletta e montarla

Se sei un dipendente, potresti approfittare del Schema ciclo-lavoro, che ti consente di suddividere il costo della tua bici (e del tuo kit) su rate mensili esentasse tramite il tuo datore di lavoro.

"Puoi spendere da £ 200 a £ 2000 per una nuova bicicletta", afferma Mark Turnbull, coach di ciclismo di livello 2 e 3, personal trainer e consulente nutrizionale presso la società di prestazioni ciclistiche con sede nel Cheshire Scintille nella vita. "Ma se stai iniziando e hai solo bisogno di andare da A a B, una bici di seconda mano farà il suo lavoro fintanto che è comoda e idonea alla circolazione."

Che tu acquisti vecchio o nuovo, ciò che è essenziale, dice Turnbull, è che tu riceva un montaggio professionale per biciclette presso il tuo negozio di biciclette locale per assicurarti che la tua bici sia impostata per funzionare con il tuo corpo, non contro di esso.

"Andare in bicicletta con una bicicletta che si adatta male può farti più male che bene se non è impostata per la tua altezza e portata, causando stiramenti ai muscoli posteriori della coscia e ai glutei, dolori alla parte bassa della schiena e intorpidimento che possono influire sul comfort e sulle prestazioni della bicicletta", ha affermato spiega. "Una misura della bici ti darà una migliore distribuzione del peso e bilanciamento, e la bici si maneggerà molto meglio, rendendo il tuo ciclismo molto più efficiente."

Che tipo di bici dovrei comprare?

Scegliere la bici giusta può essere un compito complicato con così tanti tipi ora in offerta, quindi prenditi il ​​tuo tempo per trovarne una adatta alle tue esigenze.

Le bici da strada sono progettate per aiutarti ad andare il più veloce possibile su strade asfaltate con il loro manubrio abbassato aerodinamico, telai leggeri e pneumatici skinny, rendendole più adatte ai ciclisti che si allenano per eventi di resistenza.

Le mountain bike sono progettate per affrontare terreni accidentati con i loro pneumatici robusti e tassellati e le frenate potenti, ma i telai resistenti possono essere pesanti, rendendoli da evitare se sei un ciclista occasionale.

Se ti trovi in ​​campagna e probabilmente percorrerai mulattiere e strade semi-accidentate, una bicicletta ibrida (in parte bici da strada / in parte mountain bike) potrebbe essere la scelta migliore con i suoi pneumatici leggermente più larghi. Offrono anche una posizione più eretta, così avrai una guida più comoda e sarai più in grado di guardare più avanti, ottimo per il ciclista urbano bloccato nel traffico intenso.

Le bici da città sono come le bici ibride ma adattate per la guida in città e il pendolarismo, con portapacchi, luci integrate e parti di facile manutenzione. Ma se il tuo viaggio per andare al lavoro prevede di salire su un treno, opta per una bicicletta pieghevole poiché molti treni non consentono l'uso di biciclette a grandezza naturale nelle ore di punta.

E infine, se ti senti inadatto, hai un infortunio ricorrente o un pendolarismo particolarmente lungo, pensa di investire in una E-bike, che ha un motore elettrico in modo da poter coprire più distanze in meno tempo - e mettere meno a dura prova i muscoli e le articolazioni.

10 passaggi per iniziare a pedalare

Di quale kit ho bisogno?

Quando si tratta di kit, scegli sempre la funzionalità rispetto alla moda per assicurarti di essere al sicuro e visto in ogni momento. I tuoi primi tre acquisti dovrebbero essere un casco, luci per bici e tettuccio visibile, dice Turnbull.

"Anche se un casco non è obbligatorio per legge, è buon senso indossare un casco ogni volta che esci in bicicletta", consiglia. "Puoi ottenere un casco decente per £ 30: assicurati che sia regolabile, ben ventilato e abbia un sistema di protezione dagli impatti multidirezionale."

Successivamente, è necessario acquistare luci anteriori e posteriori per la tua bici. È un requisito legale nel Regno Unito avere luci sulla bicicletta se si pedala dopo il tramonto, ma Turnbull afferma che non c'è nulla di male nell'accendere le luci lampeggianti durante il giorno per aumentare la visibilità agli altri utenti della strada, specialmente durante i mesi invernali.

L'ultimo elemento essenziale di cui hai bisogno è un top o una giacca a vista. "I ciclisti non indossano top pazzi e colorati come una strana dichiarazione di moda: hanno bisogno di essere visti", afferma Turnbull. Scegli qualcosa che incorpori qualità riflettenti, come il Giacca da ciclismo ad altissima visibilità essiccata al sole, che fornisce una visibilità fluorescente a 360 gradi, ha le braccia rimovibili da indossare nei climi più caldi ed è antivento e impermeabile.

Se trascorri più di quattro ore a settimana sulla tua bici, Turnbull ti suggerisce anche di prendere in considerazione l'acquisto di un paio di pantaloncini o calzamaglia imbottiti per migliorare il tuo comfort sulla bici e alleviare sfregamenti, lividi e dolore. Se ti accorgi che la cintura è scomoda mentre sei piegato o limita la respirazione, opta invece per un paio di pantaloncini, come il Pantaloncini con bretelle da allenamento Sundried Peloton da uomo (disponibili anche versioni specifiche per donna), che hanno bretelle sopra le spalle per tenerle in posizione.

Come posso diventare un ciclista migliore?

Se non hai la patente di guida, dovresti assolutamente imparare il codice della strada che si applica sia ai ciclisti che agli automobilisti. Puoi anche fare il check-out Andare in bicicletta nel Regno Unito breve video su cinque suggerimenti su come stare al sicuro Qui.

Se ti senti nervoso all'idea di partire, valuta la possibilità di iscriverti ad alcuni Bikeability lezioni (formalmente note come Cycling Proficiency), in cui puoi apprendere abilità su come mantenere te e gli altri al sicuro, come posizionarti agli incroci.

Uscire con ciclisti più esperti contribuirà anche a rafforzare la tua fiducia, la conoscenza della bici e le abilità. "Sicuramente unisciti al tuo club ciclistico locale", afferma Turnbull. "I club di dimensioni decenti di solito hanno due gruppi: uno per i ciclisti più veloci a cui piace andare a tutto gas, e un secondo che andrà solo veloce come il suo ciclista più lento (e probabilmente includerà alcune soste per caffè e torta). Qui potrai imparare dai tuoi compagni ciclisti e mettere in pratica le abilità di base per la sicurezza stradale, come segnalare, prendere le curve, usare le pause e le marce e imparare a guardarti alle spalle. "


Inoltre, puoi assumere un allenatore di ciclismo per allenamenti individuali su tutto quanto sopra e persino ricevere programmi di allenamento online e analisi delle prestazioni dal tuo allenatore tramite un computer da bici o uno smartphone per sviluppare la tua forma fisica e resistenza sulla bici, o allenarsi per un evento ciclistico o multisport come il triathlon. Trova l'allenatore più vicino nella directory degli allenatori e degli istruttori di British Cycling Qui.


Una volta acquisita sicurezza sulla bicicletta, scoprirai un mondo completamente nuovo di possibilità per viaggiare, fare nuove amicizie, migliorare la tua forma fisica e competere in tutti i tipi di eventi. La strada aperta è tua per la presa.

x
x