esecuzione di athlete triathlete attivewear

Felicity era un appassionato corridore prima di entrare nel suo primo triathlon e vincere la sua fascia d'età. Parla a Sundried di allenamenti e corse.

Sei sempre stato nello sport?

Sì, ho giocato molto sport a scuola e università; nuoto nella piscina universitaria e giocando sulla squadra di hockey. Il mondo del lavoro mi ha confinato in prevalenza in palestra fino a quando ho deciso di tornare fuori e di entrare a far parte di un club di corsa, un club di triathlon e un club di hockey!

Cosa ti ha fatto decidere di entrare nel mondo del triathlon?

Avevo corso con il club di corsa per circa 5 anni quando ho iniziato a volere di più una sfida. Come ho già goduto di nuoto e di biking, è stato un salto facile da triathlon.

Qual è stata la tua corsa preferita ad oggi e perché?

Il giorno del mio 40 compleanno sono entrato in un triathlon e ho vinto la mia fascia d'età (che mi ero appena trasferita come era ora 40-45!) Arrivare in piedi sopra quel podio è stato il miglior regalo di compleanno di sempre.

E il tuo raggiungimento più grande?

L'anno scorso ho preso parte alla maratona del Galles legata a 121 altre persone che giravano per il Cancer Research Wales e abbiamo rotto il record mondiale così sono titolare di record mondiale!

Hai mai avuto disastri da corsa / la tua gara più dura?

Ho avuto un DNS bloccato sull'autostrada nel traffico, qualche terribile maltempo e qualche malvagia scottatura. La mia gara più dura è stata probabilmente la mia prima metà Ironman - non solo la distanza ma è stato un lungo giro in bici dove ho visto difficilmente qualcuno e dovuto tenermi motivato e sano.

Come si superano le battute di arresto?

Continua la formazione e l'adattamento. Rendi obiettivi raggiungibili che ti porteranno dove vuoi essere.

Che consiglio ti piacerebbe che ti fosse dato prima di iniziare a competere?

Smettila di paragonarti agli altri e rincorrendo le loro conquiste. Concentrati su te stesso.

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2020?

Migliorate il mio tempo per la gamba di 180km moto al weekend di lungo corso ma prima esegui una maratona sub-4 a Manchester.

Da chi prendi la tua ispirazione?

Una miscela di atleti pro - atleti (Jo Pavey, Lucy Charles, Michelle Vesterby) ma anche i miei compagni di squadra che fanno tutte cose fantastiche a diversi livelli che vanno da Parkrun a ultra maratone.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Amo la gamma sostenibile di abbigliamento, in particolare il riutilizzo dei rifiuti di plastica. È un'idea così innovativa e qualcosa di molto necessario in questo momento.
Deve essere molto caldo per farmi entrare in pantaloncini quindi sono un grande appassionato di leggings, in particolare i Sundried.

x
x