Channah Triatleta

Channah è una triatleta olandese che ha realizzato cose fantastiche. Parla con Sundried della vita da atleta e dei suoi obiettivi di allenamento per quest'anno.

Sei sempre stato nello sport?

Ho praticato sport sin da quando ero piccola. Ho fatto arrampicata su roccia da bambino e ho anche gareggiato nel mio paese d'origine, i Paesi Bassi.

Cosa ti ha fatto decidere di partecipare al triathlon?

Ho avuto un brutto incidente con la mia bici che ha portato a un infortunio, il che significa che non ho potuto pedalare per un po '. Per questo motivo, ho nuotato invece per mantenere la mia forma fisica. Nel 2015 mi sono ritrovato bloccato in un piccolo villaggio in Germania senza bici e senza piscina, quindi ho iniziato a correre. Ho deciso di metterli insieme e, dopo aver conosciuto un triatleta, sono entrato in un triathlon nella mia città natale di Utrecht.

Qual è stata la tua migliore gara fino ad oggi?

La mia migliore gara è stata il secondo triathlon che abbia mai fatto. Ho fatto una bella nuotata ma una prima transizione lenta perché non avevo ancora tutta l'attrezzatura giusta. Nonostante questo sono riuscito a portarmi in testa dopo i primi 5km di moto e di corsa avevo un minuto di vantaggio. Sono riuscito a tutto questo con una distorsione alla caviglia!

E il tuo risultato più orgoglioso?

Il mio risultato più orgoglioso: vincere l'anno scorso in prima e massima divisione con la mia squadra dell'Hellas Utrecht.

Hai mai avuto disastri nelle corse / la tua gara più dura?

La mia gara più dura è stata nel 2015, quando mi sono slogato la caviglia dopo i primi 1,5 km di corsa. Pensavo fosse solo una vescica, quindi ho continuato, ma alla fine mi sono reso conto di quanto fosse brutto! Ho vinto ancora!

Come si superano le battute d'arresto?

Mantieni la calma, fai le cose che ti piacciono e ottieni sostegno dalle persone che si prendono cura di te.

Qual è il miglior consiglio che vorresti che qualcuno ti avesse detto prima di iniziare a gareggiare

Divertiti soltanto! Puoi farlo!

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2017?

Ho subito un'operazione alla caviglia ad aprile, quindi il mio obiettivo principale è tornare in piena salute. Sto partecipando al Campionato del Mondo a Rotterdam a settembre, quindi il mio obiettivo principale è allenarmi per questo. Certo, non sarò bravo come avrei sperato a causa dell'operazione, ma sarà comunque una grande esperienza.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Mi piace che Sundried sia progettato da atleti per atleti. Il mio kit preferito è il Tri-Suit da donna perché ha un aspetto e prestazioni meravigliose!

x
x