Adam Jackson Triathlete Bike Cycling Aero Bars

Adam è un triatleta a lungo corso e ha completato le gare ironman in tutto il mondo. Parla con Sundried della vita nello sport.

Sei sempre stato nello sport?

Sì, fin da giovane ho giocato molto a calcio e ho sempre corso e pedalato per tenermi in forma, qualsiasi sport là fuori volevo provarlo; uno non è mai stato abbastanza.

Cosa ti ha fatto decidere di entrare nel mondo del triathlon?

Sono arrivato all'età di 21 anni e stavo ricevendo troppi infortuni giocando a calcio ad un buon livello. Uno dei miei amici stava facendo un triathlon sprint, così ho deciso di entrare e da allora non mi sono mai guardato indietro.

Qual è stata la tua gara preferita fino ad oggi e perché?

la mia gara preferita fino ad oggi è Ironman Italia; è stata la prima gara ironman a lunga distanza in Italia e questo lo ha reso ancora più speciale far parte e l'atmosfera è stata fantastica.

E il tuo risultato più orgoglioso?

Il mio risultato più orgoglioso è stato correre nei campionati mondiali di triathlon a Chicago per il team GB Age Group. Mi sono dedicato così tanto a qualificarmi per questa gara, quindi tutto il duro lavoro e lo sforzo hanno reso la gara ancora più speciale perché sentivo di aver guadagnato il diritto di essere lì.

Hai mai avuto disastri di gara / la tua gara più dura?

Sono stato molto fortunato e non ho avuto grandi disastri (tocca il legno). In Ironman Italia, le mie gambe hanno perso il loro mojo sulla moto e quindi ho trovato difficile pedalare ma l'ho messo giù al fatto che avevo completato una gara di distanza di Ferro (Nottingham fuorilegge) solo 9 settimane prima.

Come superare le battute d'arresto?

Vedo le battute d'arresto come ostacoli; mi fanno lavorare ancora di più per superare loro.

Qual è il miglior consiglio che desideri che qualcuno ti abbia detto prima di iniziare a competere?

Fai un passo indietro e due passi avanti, non devi allenarti duramente ogni giorno per migliorare. E prendi un buon allenatore!

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2018?

Il mio obiettivo è quello di rompere 10 ore nella gara ironman a tutta distanza e qualificarmi a media distanza (metà Ironman).

Da chi prendi ispirazione?

Questa è una domanda difficile perché amo solo quello che faccio - triathlon da corsa e allenamento personale - quindi in un certo senso tutti sono d'ispirazione perché imparo sempre cose nuove ogni giorno dalle diverse persone che incontro e dalle nuove esperienze che ho.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Mi piace il fatto che Sundried lavori a fianco e dia una mano alle organizzazioni di beneficenza e il mio kit preferito è tutto perché è bello allenarsi e gareggiare.

x
x