Personal trainer ambassador dell'abbigliamento sportivo essiccato

Vikki è una personal trainer che usa la sua esperienza di runner e triatleta per aiutare i suoi clienti. Parla con Sundried di formazione e motivazione.

Raccontaci degli eventi sportivi a cui hai preso parte o che stanno per arrivare.

La corsa è stata il mio primo amore nel mondo dello sport e del fitness e sono andato sempre più rafforzando sin dai miei primi 5k, prendendo parte a tutti i tipi di eventi di corsa, dal Parkrun alle ultra maratone e agli eventi di 24 ore.

Mi ci è voluto un po 'per superare il mio nervosismo per il ciclismo e per reimparare a nuotare da adulto, ma così facendo mi ha aperto le porte al duathlon, all'acquathlon e al triathlon. Ho fatto il mio primo triathlon Ironman l'anno scorso (mio marito mi ha iscritto come regalo di Natale - è stato un po 'uno shock) e ho completato i London Classics (Swim Serpentine, RideLondon e la maratona di Londra).

Sono incline a impegnarmi troppo con gli eventi, quindi sto cercando di fare un po 'meno quest'anno, tuttavia ho ancora collezionato un triathlon di media distanza, una manciata di sportivi tra cui RideLondon e ho ancora tre gare di corsa da guardare avanti a (10 miglia e due mezze maratone). L'anno prossimo ho già prenotato un triathlon di media distanza, una 10k e una corsa di resistenza di 6 ore ... Non credo di rallentare presto!

Raccontaci del tuo viaggio verso il fitness? Dove è iniziato tutto?

È iniziato quando avevo vent'anni con una Race for Life. Prima di allora non avevo alcun interesse per lo sport o il fitness, ma quell'evento ha scatenato qualcosa in me che è gradualmente cresciuto insieme alla mia ambizione. Quando ho iniziato a fare più eventi, amici e familiari mi chiedevano suggerimenti e consigli. Non volevo solo dare la mia opinione, volevo dare dei veri consigli basati su ricerche ed evidenze così ho deciso di studiare per un diploma in Personal Training accanto al mio lavoro d'ufficio, puramente per i miei interessi. Sono stato coinvolto con Run Mummy Run e il loro programma di fitness in esecuzione che, insieme ad alcune meravigliose opportunità con le mie autorità locali e una palestra indipendente, mi hanno dato ragioni sufficienti per pensare che avrei potuto cambiare carriera. Ho passato un anno a costruire la mia attività prima di fare il salto e sono passati quattro anni da quando ho lasciato completamente 9-5. Non ho mai guardato indietro; il fitness è ormai uno stile di vita completo per me!

Ho trovato qualcosa di cui ero completamente appassionato, lavorando con tutti i tipi di persone, giovani e meno giovani, principianti ed atleti esperti. Mi piace che il mio lavoro come PT, istruttore di fitness e allenatore di corsa mi offra una tale varietà nella mia vita lavorativa e la capacità di aiutare così tante persone a trovare qualcosa che amano fare, aiutandole a rimanere in forma e in salute ea sfidare i loro limiti.

Quali sono i tuoi obiettivi di allenamento adesso?

Ho intenzione di utilizzare l'autunno e l'inverno per sviluppare le mie capacità di ciclismo e nuoto con sessioni che il mio club di triathlon organizza, per gettare le basi per il prossimo anno. Sto anche cercando un PB di 5 km, quindi il lavoro sulla velocità inizia a essere più frequente. Non trovo la palestra particolarmente stimolante, quindi ho fatto un patto con un amico per andare una volta alla settimana a lavorare sulla forza della parte superiore del corpo e sul tipo di lavoro di condizionamento che aiuterà la mia corsa.

Tuttavia, la vita è troppo breve per essere sempre in "modalità allenamento", quindi anch'io cerco di fare qualcosa di divertente una volta alla settimana. Per me questo significa yoga o arrampicata indoor.

Che consiglio vorresti che ti fosse stato dato quando hai iniziato?

  • Abbi pazienza: ci vuole tempo per costruire una base di clienti.
  • Non cercare di essere tutto per tutte le persone: cerca di capire in cosa sei bravo e non aver paura di promuoverti.

Segui un piano nutrizionale specifico? Se è così, cosa / quando mangi?

No, cerco di concentrarmi sull'avere una dieta generalmente sana ed equilibrata con tutte le cose con moderazione. Sono vegetariano e mi piace molto cucinare, quindi le verdure sono molto presenti nella maggior parte dei miei pasti e sto cercando di mangiare meno alimenti trasformati. Detto questo, ho un debole per la torta e il cioccolato e probabilmente mangio più di quanto dovrei! Sto provando a limitare l'assunzione di caffeina solo al mattino e a mangiare entro una finestra di 12 ore ogni giorno. Di tanto in tanto uso prodotti per la nutrizione sportiva, ma preferisco usare cibo "vero". Alimento i miei giri in bicicletta con i panini, le mie corse con i frittelle e dopo l'allenamento faccio rifornimento con latte, yogurt e burro di noci.

Cosa fai per mantenere motivati ​​i tuoi clienti? Hai qualche consiglio per mantenere la motivazione?

Cerco di mantenere divertenti le sessioni! È noioso se sai cosa aspettarti ogni volta, quindi le mie lezioni includono giochi e sforzi di squadra mentre cerco di utilizzare attrezzature diverse come corde da battaglia o palle da sbattere nelle mie sessioni di PT per mantenerlo interessante, senza complicare le cose per il gusto di farlo.

La linea di fondo è che se non ti piace quello che stai facendo, non continuerai a farlo e non vedrai i risultati. Anche fissare piccoli obiettivi e rivalutarli regolarmente è fondamentale, qualcosa che applico al mio PT e ai clienti in esecuzione oltre che a me stesso. Va bene decidere che un obiettivo non è giusto per te e cambiarlo.

Parlaci del tuo regime di allenamento.

Dipende dal periodo dell'anno e dagli eventi in programma, ma se non mi concentro su qualcosa di specifico, di solito corro 2-3 volte a settimana fino a 10k ogni volta, vado in palestra una volta e lo faccio un po 'di yoga a lezione oa casa. A volte mi sottopongo a un allenamento metafit se ho poco tempo o sono lontano da casa dato che ci vogliono solo 20 minuti e nessuna attrezzatura!

Come mantieni aggiornate le tue conoscenze sul fitness?

Prendo una regola per fare almeno tre corsi all'anno per ricaricare e aggiornare le mie capacità. Trascorro anche un'ora o due alla settimana ascoltando podcast e leggendo le ultime tendenze. Trovo che partecipare alle lezioni e parlare con i colleghi del settore aiuti a mantenere le cose fresche e pertinenti.

Quali sono i tuoi 3 migliori consigli per l'allenatore?

1. Interagisci con altri formatori nella tua zona e condividi suggerimenti e consigli. Quando ho iniziato, sono rimasto stupito di quanto siano utili gli altri nel settore e ho cercato di ripagare un po 'di questo ad altri che hanno iniziato. C'è spazio per tutti noi se siamo premurosi.

2. Preparati a essere di nuovo un principiante a volte e non smettere mai di imparare. Ti aiuta a mantenerti fresco ed entusiasta.

3. Prenditi cura di te stesso. Puoi essere tentato di lavorare tutte le ore e non prenderti del tempo per te stesso, ma questo non servirà a te o ai tuoi clienti. Concediti dei tempi limite dal lavoro e lascia spazio per il relax.

Se potessi mangiare solo una cosa per il resto della tua vita, quale sceglieresti?

Insalata di pasta al pesto.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Amo il punto di vista etico di Sundried. Dobbiamo tutti fare il possibile per essere più responsabili nei nostri acquisti e nel nostro impatto sul pianeta. Sono stato a lungo un sostenitore di Surfers Against Sewage, quindi è fantastico che anche Sundried lavori con loro. Sono particolarmente innamorato dei pantaloncini 2 in 1 di Les Rouies. Hanno un bell'aspetto e hanno anche credenziali ecologiche di prim'ordine!

Citazione fitness preferita:

Renditi conto che i tuoi limiti potrebbero non essere dove pensi che siano

x
x