Tom Hammond triatleta personal trainer

Tom Hammond è un triatleta e Personal Trainer che gestisce il suo bootcamp e 1-1 nel sud di Londra.

Come ti sei trovato nel mondo del fitness?

Lavoravo nella pubblicità e non mi è piaciuto molto. Ho un background

nel fitness e nello sport e così quando è nata l'opportunità di applicare quell'esperienza, l'ho presa.

Cosa fai per mantenere motivati i tuoi clienti?

Parlo con loro tra una sessione e l'altra e do loro "compiti a casa". Mi assicuro di continuare le sessioni

il nostro percorso ma impegnativo e aperto al cambiamento se necessario. Lavoro con loro per stabilire obiettivi diversi quando necessario.

Parlaci attraverso il tuo regime di addestramento.

Faccio una miscela di pesi e condizionamenti. Aggiungo cardio a seconda di ciò per cui mi sto allenando personalmente. Se il mio obiettivo è bruciare i grassi e diventare più snello farò molti circuiti di condizionamento concentrandosi sulla vogatore, wattbike, press up, pull up, pulizia e presse, deadlift e spinte da slitta. Se mi sto allenando per un Triathlon, allora faccio un sacco di cardio con allenamento specifico della forza che coinvolge il peso delle gambe e utilizzerò cavi e peso corporeo per la parte superiore del corpo come presse e TRX.

Segui una dieta specifica?

Seguo una dieta piuttosto rigorosa a basso contenuto di carboidrati che incorpora molti grassi buoni e mi assicuro sempre di ottenere 5/7 porzioni di frutta e verdura al giorno, appoggiandosi a più verdure. Cerco di non mangiare troppa carne rossa e incorporare almeno 3 giorni alla settimana senza carne. Mangio un sacco di pesce. In termini di integratori, prendo solo una compressa vitaminica di buona qualità, oli di pesce e aminoacidi. Non tocco mai frullati proteici. E l'alcol? Forse una notte alla settimana, ma solo nei fine settimana.

Come tieni aggiornate le tue conoscenze di fitness?

Parlo sempre con gli altri Personal Trainer nella mia palestra. Ho letto molti articoli online e rimbalzo sempre le mie idee sugli altri. Seguo brave persone su facebook e instagram che mi danno motivazione. Ascolto i miei clienti e frequento regolarmente corsi e workshop.

Come bilanciare lavoro e vita sociale?

Per me, il fitness viene prima di tutto e lavoro ore piuttosto lunghe durante la settimana, ma faccio sempre tempo per amici e familiari nei fine settimana.

Quali sono i tuoi 3 migliori consigli per l'allenatore?

Sii mentalmente forte, qualsiasi programma è a lungo termine e avrai bisogno di pazienza e assenza di sé

Dubbio.

Concentrati sui movimenti composti. Assicurati di lavorare le gambe e concentrati sul condizionamento piuttosto che sul cardio.

Concentrati sulla dieta. Lascia cadere tutto l'alcol e gli alimenti trasformati. Mangia molti nutrienti tra cui grassi buoni, carboidrati bassi e acqua.

Se potessi dare ai tuoi clienti solo un esercizio, quale sarebbe?

Squat.

Quali sono le vostre aspirazioni di formazione?

Un giorno voglio vincere un triathlon. Voglio mantenere i livelli di eccellenza che ho sempre avuto ora mi sto avvicinando ai miei 40 anni e ispirare gli altri il più possibile.

Perché lavorare con Sundried?

Mi piace il Marchio, abbigliamento e il concetto alla base di Sundried.

x
x