Tehillah McGuinness Professional Surfer Ohana Fitness Beach Sundried

Il surfista professionista Tehillah McGuinness ha uno stile di vita impegnato e treni difficili da tenere al surf e contest pronti, racconta Sundry la sua storia ispiratrice.

Come sei diventato un professionista del surfista?

Ho sempre amato il mare, e l'acqua salata è molto nelle vene di tutta la mia famiglia. Mia mamma si è nutrita e ha sempre fatto in modo che vivessimo vicino al mare. Ci ha firmato (i miei fratelli e io) fino al nostro club di salvataggio della vita locale quando avevo 13 anni e passavamo ogni fine settimana allenando e praticando i salvataggi del mare. Passavamo ore in mare e ancora non riuscivo ad avere abbastanza. Vedrei sempre i ragazzi più anziani e le ragazze che fanno surf e mi sembrava solo così divertente. Mia mamma mi ha comprato un surf per il mio 13 compleanno e questo era ... tutto quello che volevo fare era surf. Ero ancora molto impegnato a correre a lunga distanza (cross country/1500m) e avevo gli occhi puniti sul rappresentare il Sudafrica alle Olimpiadi.

Non è stato fino a quando ci siamo trasferiti in una casa proprio sulla spiaggia all'età di 16 anni che praticamente ha preso la mia vita. Ho ancora gareggiato in eventi di corsa ma l'oceano mi ha avuto il cuore! Naturalmente il mio lato competitivo prese il sopravpasso e non era molto prima di iniziare a competere in eventi nazionali in tutto il Sud Africa. Io e la mia famiglia ci siamo riposizionati nel Regno Unito quando avevo 20 anni e stavo abbastanza studiando e lavorando a tempo pieno, quindi era davvero difficile viaggiare per il surf.

Surfing aveva aperto così tante porte per me e ha completamente cambiato la mia vita nel modo migliore possibile e volevo condividere questo con gli altri e cercare di fare un effetto positivo sulla loro vita. Mentre studiavo nel settore della salute e del fitness, ho deciso di combinare le mie due passioni (surf e fitness) per fare esattamente così. 4 anni dopo essersi trasferito nel Regno Unito sapevo di dover prendere delle decisioni importanti per seguire i miei sogni. Ho fatto la decisione (incredibilmente difficile) di trasferirmi a Fuerteventura nelle Isole Canarie e dividere il mio tempo tra l'isola (Fuerteventura) e il Regno Unito (dove sono la mia famiglia) per portare avanti il mio sogno di surf, oltre che da un punto di vista aziendale. Per chiunque mi conosca e sa quanto sia incredibilmente vicina la mia famiglia e lo sono, questo è qualcosa che non avrei mai immaginato di fare e mia mamma mi ha sempre sostenuto e mi ha incoraggiato in tutto quello che ho deciso di fare ...Non sarei dove sono se non per lei.

Ha viaggiato con me per fare la mossa (insieme al mio bagaglio incredibilmente sovrappeso) e mi ha aiutato a sistemarmi. La parte più difficile è stata dire addio a lei per la prima volta, ma come mi ha sempre detto sono il padrone del mio stesso destino e ho avuto fame di avere successo. Una delle cose fantastiche di dove si trovano le isole Canarie è che si tratta solo di un volo di 4 ore per il Regno Unito, così la famiglia McGuinness ha sbalzato qualche chilo d'aria negli ultimi anni!

Veloce in avanti qualche anno e sono così grato di aver preso la decisione di seguire i miei sogni. Come cliché come sembra, che una decisione abbia letteralmente cambiato il corso di tutta la mia vita. Non fraintendermi, ho e ancora lavoro incredibilmente duro per quello che ho e voglio. Tutto quello che ho ottenuto ha letteralmente preso sangue, sudore e molte lacrime. Negli ultimi anni ho ottenuto sponsorizzazioni e specializzazioni con i brand più incredibili e prestigiosi che mi hanno sostenuto in tanti miei sforzi. Ora viaggio e competono, mentre bilanciando i miei impegni sponsor, progetti, germogli e la mia impresa Ohana Fitness & Surf.

Tehillah McGuinness Sundried Ambassador

Che tipo di allenamento devi fare per rimanere in cima al tuo gioco?

Ho fatto il grande errore di mixare il lato coaching del mio lavoro (surf e formazione personale) che è molto fisico, insieme alla mia personale formazione e surf. Ho pagato il prezzo per questo purtroppo e ora sono molto più attento. Faccio un sacco di nuoto, ciclismo, stretching, Pilates, yoga (quando posso) e surf esercizi specifici per tenermi 'surf e contest pronto'. Ovviamente la migliore forma di allenamento è il surf il più possibile, quindi cerco di entrare in acqua la maggior parte dei giorni ma anche di capire che la formazione è una parte incredibilmente importante dell'equazione, quindi mi assicuro di bilanciare il mio surf con la mia allenatrice ... e non più di una.

Quali sono i tuoi consigli di alta formazione?

  • Trova uno sport o esercizio che ti diverti a fare. Sarai molto più motivato ad allenarti quando ti godi quello che stai facendo.
  • Impostare obiettivi a breve termine, rivedere e premiare se stessi quando li realizzi.
  • Assicurati che la tua dieta rifletta la quantità di allenamento che fai. Il tuo corpo ha bisogno di ripararsi quanto deve essere alimentato, quindi assicurati che la tua alimentazione sia in pista.
  • Attenzione alla formazione e all'utilizzo di tecniche di allenamento scorrette. Questi possono entrambi fare più danni che buoni.
  • Assicurati di avere una playlist di formazione EPIC!
  • Riposa e Recovery...conosci le differenze e le implementa nel tuo regime di allenamento!
  • La maggior parte di tutti DIVERTIRSI! Non dovresti essere schiavo del tuo programma di allenamento ... tutti abbiamo giorni in cui siamo caduti un po' piatti e sono forse meno motivati. Ascolta il tuo corpo!

Qual è la tua sfida più grande?

Onestamente ... time! haha. I miei giorni sono assolutamente confezionati e alcuni giorni sinceramente vorrei che ci fossero più ore al giorno. Tra coaching, surf, formazione, pianificazione aziendale, impegni mediatici e viaggi a volte trovo difficile bilanciare tutto. So che a volte mi sono diffuso troppo magro, ma c'è tanto che voglio e ho bisogno di fare che so di aver solo bisogno di continuare a polverare. Quando tutto diventa troppo, chiamo mia mamma e mi aiuta a ripristinare il mio equilibrio gestionale del tempo!

Donna che beve acqua su una spiaggia di sole

Quali sono i tuoi obiettivi formativi?

I miei obiettivi formativi differiscono leggermente tra la stagione competitiva e la offseason ma ho sempre in mente obiettivi comuni. I miei obiettivi formativi non sono solo contest guidati ma anche personali.

  • Prestazioni che migliorano - facendo in modo che la mia dry land training complimenti e migliora le mie prestazioni di surf.
  • Garantire i miei capi sono costruttivi, che io stia o meno al mio allenatore ma che mi diverto anche a divertirmi e a godermi solo in acqua.
  • Prevenzione lesioni - Ho imparato la via dura quando si tratta di lesioni, quindi mi assicuro che la formazione che faccio rafforza il mio corpo nelle aree giuste e naturalmente per aiutare a prevenire le lesioni. Questo è un impegno quotidiano ma gioca un ruolo enorme mentalmente quando si tratta di prestazioni.
  • Formazione mentale - Che i suoi durante i free surfs o le sessioni di allenamento, cerco di concentrarmi sul compito a portata di mano, spingermi e lavorare sul rafforzamento del mio gioco mentale, in modo che possa applicarlo ai contestatori o ad altre aree della mia vita che hanno bisogno di forza mentale.

Abbiamo letto i tuoi grandi sulla morale, raccontaci di più sul tuo ethos e su cosa significano per te il surf e i tuoi sponsor?

Fin da giovane, mia mamma mi ha insegnato l'importanza di avere buone morali e gli effetti positivi che avrà sulla mia vita, se nei miei rapporti con persone, sponsor, affari o il mio benessere. Penso che sia un valore di base che forma la base di tante cose nella vita. 'Il tuo talento wont ti porta dove il tuo personaggio cant ti tiene' ... questo è qualcosa che credo sia così vero nella vita.

Il surf fa parte di me, è la mia passione, parte della mia personalità e qualcosa che amo fare tanto. Essere nell'oceano e circondato dalla natura è solo così ispirante e sento davvero che il surf metta in prospettiva la mia vita.

Penso a tanti sport, ma il surf in particolare si presta a un tipo di marketing che può metterti nella posizione di essere un modello e ambasciatore dello sport o solo un altro 'bikini model' sui social media. Il mio lavoro prevede molti servizi promozionali per i miei sponsor, nonché spot internazionali, campagne e riprese di riviste, ma sono molto attento in quali lavori decido di intraprendere, e proprio per questo sono stato abbastanza fortunato da ottenere gli incredibili sponsor che ho. Uno in particolare è con Deeside Mineral Water, che imbottiglia la gamma Royal Duchy per il principe Carlo. Li ho rappresentati come il " volto del marchio", insieme al loro marketing per la loro prestigiosa sponsorizzazione degli Scottish Fashion Awards negli ultimi 3 anni. Ho anche lanciato la mia prima gamma di firme con i miei fantastici sponsor di abbigliamento Urban Beach che mi hanno reso così tanto possibile e sono stati nominati ambasciatori per Womens Sport da Sport England. Credo che i miei sponsor riflettano chi sono come persona e visto versa. Sono davvero grato per tutto l'aiuto, il supporto, la promozione e le esperienze di cui sono stato così benedetto attraverso il surf, i miei sponsor e così tante aziende lungo il percorso. Sono stato in grado di incontrare così tante persone stimolanti e lo faccio ancora quotidianamente. Se riesco anche a ispirare una sola persona a seguire i loro sogni, essere unica, credere in se stessa, nelle loro capacità e essere se stessi, non importa quale allora sarò una donna felice!

Parlaci del tuo lavoro di beneficenza?

Sono un grande credente di dare indietro e dopo aver ricevuto lo status di celebrità mi è stato chiesto di ospitare un Celebrity Fitness Challenge a gennaio con David LLoyd. Abbiamo raccolto una buona quantità di denaro per la British heart Foundation ed è stato così gratificante poter tornare in beneficenza, specialmente uno così vicino al mio cuore (nessun gioco di parole inteso). Ho in programma alcuni progetti molto entusiasmanti con Help For Heroes e un altro lavoro con Hospices verso la fine dell'anno (restate sintonizzati). Vedere persone che hanno combattuto per la loro vita, persone con disabilità o coloro che combattono malattie strazianti mi riporta completamente "sulla terra". Mi umilia davvero e in realtà aiuta a mettere la mia vita in prospettiva. Sono incredibilmente grato per tutto ciò che ho nella mia vita, ma quando vedi gli occhi delle persone illuminarsi quando sono sdraiati in un letto d'ospedale e ti chiedono "Wow, così cavalchi le onde?". ... Devo davvero reagire alle lacrime.

Perché lavorare con Sundried?

Sundried incarna ciò che io rappresentano come atleta e persona. Il loro supporto di Water for Kids, la loro iniziativa EHOH, l'approccio ecologico e i materiali di alta qualità sono solo alcuni dei motivi per cui sono così entusiasta di lavorare con Sundried. I loro prodotti si adattano come un guanto assoluto, sono così leggeri e possono essere facilmente indossati anche quando non ti allena (oh aspetta ... è che solo io). Sono davvero così colpito da Sundried nel suo complesso e sono davvero grato per il loro supporto!

Correre sulla spiaggia felice sole

x
x