• Fact vs Fiction: 10 common health and fitness myths debunked

    Shop Sundried's Gym Activewear

    There is a colossal amount of information available to us about fitness, which is frequently contradictory. It is often hard to decipher fact from fiction which leaves us all in a state of confusion but, when in doubt, it is important to turn to science. 

    In a world of fad workout trends, sport science serves to discern fact from fiction with in-depth research and testing.

    Myth 1: Long sessions at a lower intensity burn more body fat

    Our bodies are always working to turn both carbohydrates and fat into energy which our cells can utilise. This energy production is constant, and the dominant energy source changes depending on what we’re doing and what we have most recently eaten. 

    It is true that when working out at 55-70% of your maximum heart rate, your body will utilise more fat than carbohydrate for fuel. The more intensely you exercise, the more your body turns to carbohydrate stores for energy. However, as higher-intensity exercise puts more strain on the body, it requires more caloric energy. And so, if your goal is to solely lose weight, it isn’t necessarily more effective train at a lower intensity to stay in a so-called ‘fat-burning zone’

    When it comes to exercise, a mixture of intensities is important. Striking a balance in your fitness routine is the best way to make it both productive and sustainable.

    Myth 2: Lifting heavy weights makes you bulky

    Lifting weights was previously associated with body building, strongmen, and professional athletes. It bred the longstanding misnomer that performing a low number of repetitions with heavy weights will result in an increase in size. It is important to dispel this myth because strength training is a vital component of any fitness regimen and will not give you unwanted bulkiness, especially if you are a woman. Women’s hormones aren’t conducive to ‘bulking up’, thus women have a greater handicap in putting on excess muscle mass.

    Don’t deny yourself the benefits of resistance training because of the irrational fear of becoming accidentally bulky. Instead, reap the rewards of improved cardiac and respiratory health, increased joint and muscular strength, better posture, more energy, and a faster metabolism.

    Myth 3: You can target areas for weight loss 

    The belief that fat loss in a specific region could be targeted by building muscle around it has evolved from the idea that gaining muscle increases metabolism. Whilst working out can help to reduce your overall body fat, you cannot control where that fat comes from.

    Targeting areas during exercise can be effective to build muscle and shape specific areas but directed fat loss will not occur. This is because, as you exercise your body breaks down stored fat, from fat cells distributed across your entire body, into chemicals that can be utilised as energy. No targeting is required because our bloodstream acts as a carrier for these chemicals to get the energy where it needs to be.

    Myth 4: Your workout must be intense and hard 

    Believe it or not, moving between different intensities and types of exercise is better for your body and fitness levels.

    Not every gym session has to leave you struggling to walk the next day and may be a sign that you are training too hard. It is not a good idea to frequently exercise at a high intensity because it can limit recovery and lead to overtraining. Ideally you should avoid putting too much stress on your body and limit high intensity workouts to 2-3 times per week.

    Myth 5: The more you can train, the better

    You might be relieved to hear that rest is key in fitness. When you work out, you are breaking down muscle fibres so that they can rebuild stronger. To do this, you need to give your body time to recover by scheduling in 1-2 recovery days per week. 

    Recovery days could incorporate complete rest or something which doesn’t put stress on the body, like a walk or gentle stretching.

    If you're looking for some new activewear to make training feel a little easier, check out Sundried's Gym Activewear today for gym wear that will support you and enhance your performance.

    Myth 6: Exercise will result in weight loss

    We have all been conditioned to believe that exercise is the most important element for weight loss but, in truth, it only accounts for a small portion of our daily energy expenditure. This means that it is hard to create a significant calorie deficit through exercise alone.

    Food intake accounts for 100% of the energy that goes into your body whilst exercise can only burn off 10-20% of it. And so, for weight loss, the focus should be turned to dietary intake and regular daily movement.

    Shop Sundried's Active Life Collection

    Myth 7: Fasted cardio burns more fat

    The thought process behind fasted cardio is that the body will use fat stores to fuel the session as opposed to dietary carbohydrates in the absence of a pre-workout meal, therefore aiding in weight loss. However, studies have shown that body composition changes associated with aerobic exercise in conjunction with a hypo-caloric diet are similar regardless of whether an individual is fasted prior to training. 

    Ultimately, when it comes to weight loss, an individual’s overall diet is far more important than a single fasted session. The body needs fuel to perform optimally, so eating a small pre-workout meal before a cardio session will only help improve your performance and may even prevent overindulgence later in the day.

    Myth 8: Exercising counteracts the effects of sitting at a desk all day

    If you are sitting at a computer screen or desk for most of the day, a 30-minute workout isn’t going to cut it. It is more important to take movement breaks every 30-60-minutes.

    It is time that we all start to become more innovative when it comes to movement in the workplace and schedule in calls on-the-go and standing meetings. 

    Myth 9: Body parts should always be trained separately

    The use of body part splits is frequently overused by lifters and can result in poorer results when done badly. What often happens is that people get too excited at the start of the week and train very hard, resulting in muscle soreness and a reduction in motivation the following day. Consequently, training the next muscle group will be at a much lower intensity, leading to a loading discrepancy between body parts.

    By hitting multiple body parts more often throughout the week, it is much easier to maintain an optimal muscle balance.

    Myth 10: A successful workout should be sweat inducing

    Sweat occurs when your core temperature rises to help cool the body via evaporation. Whilst your muscles will generate heat when you exercise, your internal temperature will largely depend on the temperature that you are working out in. For example, you will sweat less in an air-conditioned room compared to a heated studio. The humidity in the air also plays a role; you will feel like you are sweating more when it is humid because the sweat can’t evaporate from your skin.

    Don’t buy into the notion that sweating is a sign of a good workout. Instead, focus on other better indications of a successful training session like an improvement in fitness or enhanced technique.

    Final thoughts

    When it comes to fitness fads, it is important to exercise some caution. Especially if they seem gimmicky, sound too good to be true, offer ‘quick fixes’, or are trying to sell you something. 

    Take the time to do your own research and only invest your time and money into things which are backed by science. 

    About the author: Laura Smith is an elite level athlete who has been a Sundried ambassador since 2017.

    Want more advice from our ambassadors? Connect with Sundried's Personal Trainers on our app, for top tips, free workout plans and more.

    Posted by Aimee Garnett
  • Come rimanere in buona salute durante l'università

    University College Freshman 15 Perdita di peso sana

    Soprattutto se il tuo alloggio universitario è organizzato, può essere difficile rimanere in buona salute al college. Batti il ​​Freshman 15 seguendo i nostri consigli per rimanere in salute mentre studi.

    Sistemazione approvvigionata

    Ho sempre amato cucinare e adoro poter utilizzare frutta e verdura fresca per preparare i miei pasti. Quindi, decidere di vivere in sale con catering su catering è stata una decisione difficile, ma alla fine ho ceduto all'idea che il brunch domenicale fosse sempre pronto per me. Tuttavia, questo significava sacrificare una cucina e anche molta libertà su cosa mangiare e quando.

    Il cibo nella mia sala era gustoso ma il più delle volte molto malsano. Combinazioni come pasta con sugo e pesce e patatine fritte con samosa venivano regolarmente. Mi sono ritrovato a dover evitare creativamente queste opzioni diventando vegetariano part-time. Questo ha funzionato per la maggior parte del tempo, ma mi veniva ancora servita molta pasta o pasta sfoglia con formaggio ... ancora non la mia idea di una dieta sana ed equilibrata. A merito della mia hall, c'era un buffet di insalate, ma era lo stesso ogni singolo giorno e diventava molto noioso. Ho finito per ordinare molto cibo, ma anche allora, quelle opzioni erano anche malsane con la pizza e il cinese di solito era il vincitore tra i miei amici.

    caffè studenti studenti perdita di peso fitness salute università college

    Alla fine, sono diventato vegano perché mi sono reso conto che c'erano solo altri 4 vegani nella mia sala e quindi il cibo era cucinato appositamente per noi e con molta più cura che per sfamare gli altri 300 studenti. Oltre al veganismo (che è stato rotto abbastanza regolarmente da strani petti di pollo o uova) sono riuscito a imparare alcuni trucchi per rimanere in salute mentre vivevo la mia migliore vita da studente. Non volevo limitarmi e volevo comunque divertirmi. Bere è anche un grosso dilemma per uno studente poiché le serate sono inevitabilmente parte dell'esperienza.

    Suggerimenti per mantenersi in salute all'università

    I seguenti sono suggerimenti che chiunque può seguire per non aumentare di peso senza dover diventare vegano:

    1. Ottieni il massimo dalla tua palestra universitaria.
    2. Non prendere un McDonald's a tarda notte dopo una notte di bevute. Invece, risparmia una banana e mettila nella tua stanza in modo da poterla mangiare quando torni a casa.
    3. Cerca di non mangiare niente di fritto. Le patatine fritte ricci erano spesso la mia debolezza.
    4. Se sai che avrai fame dopo la palestra, compra delle carote e del sedano per fare uno spuntino.
    5. Se la palestra della tua università ha un bar, è più probabile che il cibo sia più sano.
    6. Conserva yogurt e semi nel tuo frigorifero in modo da iniziare sempre la giornata in modo sano.
    7. Porta con te un robot da cucina portatile all'università. Ciò significa che puoi preparare frullati (o anche zuppe) senza avere una cucina.
    8. Prendi una buona selezione di tisane e assicurati di avere il tuo thermos: adoro il Sundriedtazza di caffè eco. La maggior parte dei bar ti darà uno sconto sul caffè quando avrai la tua tazza riutilizzabile.
    9. Se hai intenzione di bere alcolici (cosa che ho fatto io) bevi tequila o vodka con soda e lime poiché contengono meno calorie rispetto a bevande come vino e birra.
    10. Se hai intenzione di ordinare da asporto, prova a scegliere tailandese, vietnamita o sushi (sempre meglio della pizza!)

    Di Siena Barry-Taylor

    Posted by Alexandra Parren
  • Tutto quello che devi sapere su come metterti in forma

    Come mettersi in forma

    Ci viene sempre detto che dobbiamo metterci in forma e la domanda sulla bocca di tutti è "come faccio a mettermi in forma?" Guardiamo cosa significa mettersi in forma e tutti i modi in cui possiamo arrivarci. La tua guida di riferimento per tutti i suggerimenti per metterti in forma.

    Cosa viene trattato in questo post

    Quanto tempo ci vorrà prima che mi rimetta in forma?

    Questa è una domanda che la maggior parte delle persone si pone prima o poi, soprattutto se desiderano perdere peso, tonificarsi e stanno lavorando duramente per raggiungere questo obiettivo. Vogliamo tutti sapere quando vedremo i risultati, ma sfortunatamente non esiste una cifra precisa che possiamo attribuire alla nostra forma fisica. Possiamo, tuttavia, prevedere modelli generali, anche se è importante considerare che il livello di forma fisica iniziale di ognuno è diverso e quindi lo sarà anche il tempo necessario per mettersi in forma.

    Chiedere quanto tempo ci vorrà per "mettersi in forma"è una domanda difficile a cui rispondere in quanto non è quantitativa; non esiste un modello per dire cosa è e cosa non è" adatto ". I risultati possono essere visti in pochi giorni, ma in genere ci vogliono alcune settimane per il tuo corpo per adattarsi a nuovi stimoli, che si tratti di dieta, allenamento o entrambi, ecco perché se non vedi risultati nella prima settimana non dovresti scoraggiarti.

    In genere, i risultati più misurabili seguono dopo un minimo di 6-8 settimane. C'è un detto comune secondo cui ci vogliono 4 settimane per vedere il tuo corpo cambiare, 8 settimane per amici e familiari e 12 settimane per il resto del mondo.

    Il modo migliore per determinare quanto tempo ti ci vorrà per metterti in forma è fissare obiettivi di fitness. Puoi anche intraprendere test di fitnesseseguendo test di idoneità fisica come un test VO2 max. Ci sono altri modi per testare la tua forma fisicacome il test sit and reach o il test del tapis roulant Astrand.

    mettersi in forma test di idoneità fisica

    Test del VO2 max

    Il tuo VO2 max è un'indicazione della quantità di ossigeno che il tuo corpo può assorbire durante l'esercizio. Puoi farne diversi test in palestra per determinare il tuo VO2 max. In alternativa, orologi intelligenti come il Orologio da corsa Garmin Forerunner 235può calcolare il tuo VO2 max in base alle tue prestazioni mentre indossi l'orologio. Se la corsa non fa per te, il file Wattbike calcola anche il tuo VO2 max in base alle tue prestazioni durante il ciclismo.

    Idee cronometro

    I righelli di fitness ispirati alle prove a tempo sono ottimi per coloro che non hanno la tecnologia per testare il VO2 max, poiché sono accessibili a tutti. Un esempio potrebbe essere il completamento del maggior numero possibile di ripetizioni di un esercizio, ad esempio i burpees, in 2 minuti, o la corsa per una determinata distanza e la misurazione del miglioramento nel tempo. Ricordi quei terribili beep test a scuola? Questo è solo un altro test di fitness e ammettiamolo, probabilmente hai spinto un po 'più forte non perché il tuo insegnante di educazione fisica ti stava gridando contro, ma perché c'era l'opportunità di battere i tuoi amici in qualcosa.

    Mettiti in forma

    Quanto tempo ci vuole per diventare inadatti?

    Secondo il dottor Edward Coyle, direttore dello Human Performance Lab presso l'Università del Texas, negli atleti altamente qualificati, il VO2 max diminuisce del 7% nei 12-21 giorni dopo l'interruzione dell'allenamento e di un altro 9% durante i giorni 21-84.

    Quindi, dopo sole 3 settimane di inattività, la tua forma fisica potrebbe diminuire fino al 20%.

    VO2 max è una misura del volume massimo di ossigeno che un atleta può utilizzare. Si misura in millilitri per chilogrammo di peso corporeo al minuto (ml / kg / min).

    Puoi essere in forma e grasso?

    Essere magri fuori non significa necessariamente che sei in forma o in salute dentro. Mentre mettersi in forma dovrebbe riguardare il mantenimento del peso ideale per la propria altezza, è possibile avere un BMI sano ed essere inadatti. Devi lavorare sulla tua forma fisica, è davvero uno scenario del tipo "usalo o perdilo".

    Puoi essere in forma e grasso?"È stata una domanda posta dal professor Steven Blair dell'Università della Carolina del Sud. Per otto anni, Blair e il suo team hanno studiato la salute di quasi 20.000 uomini di età compresa tra i 30 e gli 83 anni. Li ha sottoposti a valutazioni fisiche complete, inclusi test su tapis roulant per la forma fisica cardiovascolare e valutazioni della composizione corporea. I risultati hanno concluso che la forma fisica si è rivelata un predittore molto più affidabile di salute e longevità rispetto al peso o all'IMC.

    Gli uomini non idonei con BMI inferiore a 27 avevano un tasso di mortalità 2,8 volte maggiore rispetto agli uomini con BMI pari o superiore a 30 (considerati obesi) che erano moderatamente in forma.

    Ha pubblicato anche Blair uno studio sul ruolo che fitness vs. grassezza, o un BMI più elevato, gioca nella salute a lungo termine delle donne. Tra le 9.925 donne che erano state pazienti presso la Cooper Clinic presso il Cooper Institute, le donne moderatamente in forma di tutti i pesi avevano in media un rischio inferiore del 48% di morire prematuramente (per tutte le cause) rispetto alle donne non idonee. Le donne altamente in forma (quelle che potevano camminare più a lungo sul tapis roulant) avevano il rischio di morte prematura più basso di tutte, quasi il 60% in meno rispetto alle donne magre ma inadatte.

    puoi essere in forma e grasso

    Cos'è Fit?

    Secondo il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, l'idoneità fisica è definita come "un insieme di attributi che le persone possiedono o raggiungono e che si riferiscono alla capacità di svolgere attività fisica".

    Ci sono 5 componenti principali riconosciuti per il fitness:

    Fitness cardio-respiratorio

    L'idoneità cardio-respiratoria si riferisce alla capacità del nostro corpo di fornire carburante durante l'attività fisica attraverso i nostri sistemi circolatorio e respiratorio. Qualsiasi attività che aumenta la frequenza cardiaca per un periodo di tempo prolungato contribuirà a migliorare la forma cardio-respiratoria. L'esercizio aumenta la resistenza cardio-respiratoria in diversi modi: il muscolo cardiaco viene rafforzato in modo che sia in grado di pompare più sangue per battito cardiaco mentre allo stesso tempo vengono sviluppate piccole arterie aggiuntive all'interno del tessuto muscolare in modo che il sangue possa essere consegnato ai muscoli che lavorano in modo più efficace quando è necessario. È stato scoperto che l'idoneità cardio-respiratoria aiuta a scongiurare il rischio di malattie cardiache, cancro ai polmoni, diabete di tipo 2 e ictus, tra le altre malattie.

    Forza muscolare

    Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti definisce la forza muscolare come "la capacità del muscolo di esercitare forza durante un'attività".

    In generale, la forza muscolare viene misurata confrontando la capacità di una persona di sollevare o spingere un dato peso con la capacità della popolazione generale di fare lo stesso. Se un muscolo viene lavorato in modo coerente, dovrebbe aumentare la forza.

    Relazionato: Come diventare più forti

    Resistenza muscolare

    La resistenza muscolare è simile alla forza muscolare, ma richiede la capacità di eseguire ripetutamente la forza. Cosa intendiamo con questo? Considerando che con la forza muscolare la fortuna o l'adrenalina possono spingerti attraverso un singolo sollevamento, qui è per quanto tempo puoi andare avanti prima che i tuoi muscoli si stanchino.

    L'allenamento per la forza muscolare induce l'ipertrofia (costruzione muscolare), mentre la resistenza muscolare richiede un sistema energetico diverso, che può durare più a lungo.

    Composizione corporea

    La composizione corporea si riferisce ai livelli di muscoli, ossa, acqua e grasso che compongono il tuo corpo. Due individui che pesano lo stesso potrebbero avere composizioni corporee completamente diverse, motivo per cui c'è così tanto discutere se il BMI è accurato poiché considera solo il peso rispetto all'altezza.

    Le persone con una massa muscolare elevata peseranno di più di quelle che hanno la stessa altezza con la stessa circonferenza della vita perché il muscolo pesa più del grasso. Il modo più accurato per misurare la composizione corporea è attraverso l'immersione in acqua e la misurazione del volume e della disposizione. Questo è un processo lungo e noioso e per la maggior parte di noi è inaccessibile.

    Ci sono alcuni bilance intelligenti e monitor della composizione corporeadisponibile sul mercato del fitness generale e sebbene l'accuratezza di bilance come queste sia spesso oggetto di esame, fornisce comunque all'utente una buona idea della propria composizione corporea.

    Flessibilità

    La flessibilità è definita come la gamma di movimento delle articolazioni o la capacità delle articolazioni di muoversi liberamente. Si riferisce anche alla mobilità dei muscoli, che consente più movimento intorno alle articolazioni. La flessibilità può essere aumentata da una varietà di attività progettate per allungare articolazioni, legamenti e tendini come allungamento, laminazione di schiuma, e yoga.

    Esistono tre tipi di esercizi che vengono generalmente utilizzati per aumentare la flessibilità:

    • Stretching dinamico: la capacità di completare una gamma completa di movimento di una particolare articolazione. Questo tipo di flessibilità viene utilizzato negli esercizi standard di "riscaldamento" in quanto aiuta a preparare il corpo per l'attività fisica
    • Stretching statico-attivo: mantenere il corpo o una parte del corpo in una posizione allungata e mantenere quella posizione per un periodo di tempo. Un esempio di stretching statico attivo è fare le spaccate
    • Stretching balistico: da utilizzare solo quando il corpo è già riscaldato e agile dall'esercizio, prevede lo stretching in varie posizioni per poi rimbalzare mantenendo l'allungamento. Alcuni enti sanitari governativi, inclusa l'American Academy of Orthopaedic Surgeons, ritengono che lo stretching balistico possa causare lesioni.

    Una combinazione di questi 5 elementi creerà un buon livello generale di forma fisica, sebbene alcuni possano eccellere in alcuni principi e non in altri. La forma fisica è in gran parte soggettiva ed è importante bilanciare una buona forma fisica e salute.

    Per "metterti in forma", concentrati su una qualsiasi delle aree sopra che sono più deboli per te personalmente e lavora per migliorarle mentre stabilisci anche degli obiettivi in ​​modo da sapere se stai facendo progressi.

    Posted by Alexandra Parren
  • Sunsecched Summer Workout

    Shea Vegan Personal Trainer Sunsecched Summer Workout

    Estate è  bene e veramente qui, il che significa è il momento perfetto per esercitare all'aperto!Gli allenamenti esterni sono ottimi perché si può fare il bagno nel sole glorioso e raccogliere i benefici extra di salute dell'esposizione di vitamina D dai raggi - solo assicurarsi di indossare un sacco di crema solare!

    Il Sunsecched Summer Workout può essere fatto ovunque all'aperto e non richiede attrezzature in modo da poterlo fare ogni volta che l'umore colpisce.Forse nel tuo giardino, mentre i bambini giocano, o forse nel parco in uno spazio aperto.Ricorda sempre di riscaldarsi correttamente prima di un allenamento e rimanere idratato da sempre bottiglia d'acqua Con te.

    Round 1

    Il primo round è un piccolo circuito composto da 5 esercizi.Obiettivo per completare ogni esercizio per 60 secondi senza riposo.Se sei un principiante o hai una lesione sottostante, prendila con il tuo ritmo e riposati quando hai bisogno.Se volete maggiori informazioni su come fare un esercizio, fare clic o toccare il nome dell'esercizio.

    1. Alte ginocchia
    2. Press Ups
    3. Inch Worm
    4. Plank Shoulder Tap
    5. Burpee

    Lunge Bench Outdoor Workout Body Weight Sundry

    Round 2

    Il secondo ciclo si basa su uno stile Tabata di formazione HIIT.HIIT sta per High-Intensity Interval Training ed è un ottimo modo per bruciare grasso e ottenere in forma.Tabata è costituita da venti secondi di lavoro seguito da dieci secondi di riposo, e si può ripetere che quante volte si desidera con tutti i diversi esercizi come si desidera.In questo allenamento, si completerà 8 round (1 round = 20 secondi di lavoro e 10 secondi di riposo) per durare 4 minuti con tutti gli esercizi diversi.Vai dritto da un round all'altro fino a che non hai finito.

    1. Jacks jumping
    2. Piazza laterale
    3. Shuttle Runs
    4. Lunghi cortissimi
    5. Montagna Climbers
    6. Lunghi
    7. Kick degli asini
    8. Squati

    Press Up Garden Home Workout Sundry

    Round 3

    Il tuo ultimo round si basa piu'sull'allenamento di forza corporea.Non hai bisogno di attrezzature per fare un buon allenamento!Completare tre serie di dieci reps su ciascuno dei seguenti esercizi con 30-60 secondi di riposo tra ciascuno.Questo è un allenamento completo che si rivolge a ogni gruppo muscolare.Prendere gli esercizi lentamente e eseguire ogni ripetizione con cura, concentrandosi sul muscolo sotto tensione.

    1. Squati
    2. Polvere da passare
    3. Press Ups
    4. Estensioni posteriori
    5. Crunche
    6. Ponti di colla

    Ben fatto per aver completato il Sunsecched Summer Workout!

    Al termine di questo allenamento, si dovrebbe davvero sentire gli effetti.In caso contrario, si può lavorare di più o rendere gli esercizi più duri.Ricordate, l'esercizio dovrebbe farvi sentire bene con voi stessi, e poi dovreste alimentare il vostro corpo con cibo nutriente.Se trovi un allenamento particolare noioso, non farti soffrire facendo questo.Trova qualcosa che ami e scoprirai che stare in forma non è mai stato così facile.

    Posted by Alexandra Parren
  • Puoi davvero accelerare il tuo metabolismo?

    puoi accelerare il tuo metabolismo

    Ci sono molti miti che circondano il famigerato metabolismo, ma cosa è vero e cosa non lo è? Diamo un'occhiata se puoi davvero accelerare il tuo metabolismo e come utilizzare il metabolismo nella perdita di peso.

    Puoi cambiare la velocità del tuo metabolismo?

    Il metabolismo è la reazione chimica del corpo che ci mantiene in vita. Il metabolismo è controllato dagli ormoni e dal sistema nervoso e questo processo scompone il cibo che mangi e lo trasforma in energia. Il tuo metabolismo viene misurato come BMR, metabolismo basale. Il tuo BMR è la quantità di calorie (energia) che il tuo corpo brucia solo essendo vivo.

    Tu erediti il ​​tuo metabolismo e quindi il tuo BMR è principalmente controllato dalla tua genetica, tuttavia ci sono fattori esterni come l'attività fisica e la dieta che possono accelerare il metabolismo.

    allungare il metabolismo di perdita di peso allenamento

    Come aumenti il ​​tuo metabolismo?

    Ci sono diversi fattori dello stile di vita che influenzano il tuo metabolismo e diminuisce gradualmente con l'avanzare dell'età. Se vuoi aumentare il tuo metabolismo, prova alcuni dei seguenti trucchi.

    Fai pasti piccoli e regolari durante la giornata

    I tuoi picchi di zucchero nel sangue aumentano e diminuiscono naturalmente durante il giorno, ma troppi picchi e cali possono portare a sbalzi d'umore, irritabilità e voglie. Mangiando piccoli pasti regolarmente durante il giorno, contribuirai a mantenere i livelli di zucchero nel sangue più stabili e quindi a mantenere il tuo metabolismo in funzione.

    Mangia di più, non essere restrittivo

    Un motto molto comune nel settore del fitness in questi giorni è che devi mangiare di più per perdere peso. Sono finiti i giorni in cui le riviste consigliavano di mangiare meno di 1.000 calorie al giorno e le persone che seguivano sconsideratamente diete come la dieta degli alimenti per bambini. Ora ci siamo resi conto che per stimolare il metabolismo e rimanere in salute, abbiamo effettivamente bisogno di mangiare molto cibo per alimentarci, purché si tratti di cibo intero, non trasformato e che stiamo anche seguendo un buon regime di esercizio.

    Fai HIIT

    Eseguendo un allenamento a intervalli ad alta intensità come un file Tabata allenamento, creiamo quello che viene chiamato effetto EPOC. L'effetto EPOC significa che il tuo corpo continua a bruciare calorie anche una volta terminato l'allenamento. È stato dimostrato che l'allenamento Tabata aumenta il BMR, il che significa che il tuo corpo brucerà più calorie a riposo.

    Fai un allenamento di forza per costruire i muscoli

    È stato dimostrato che più muscoli hai, più grasso brucia il tuo corpo. Avere una massa muscolare magra elevata aumenterà il tuo metabolismo e quindi brucerai più calorie a riposo.

    allenamento per la forza allenamento palestra anelli pull up

    Il metabolismo stimola cibi e bevande

    Oltre all'attività fisica che svolgi, ci sono modi per accelerare il tuo metabolismo attraverso la tua dieta. È dimostrato che i seguenti cibi e bevande aumentano il metabolismo.

    Peperoncini piccanti

    Gli studi hanno dimostrato che i cibi piccanti possono (temporaneamente) aumentare il metabolismo fino all'8%. Aggiungendo peperoncino e altre spezie al tuo cibo, accelererai il tuo metabolismo, ma solo leggermente.

    Caffè

    La caffeina stimola il sistema nervoso centrale e, come abbiamo già visto, è il sistema nervoso centrale che controlla il metabolismo. Bevendo caffè, aumenterai i tuoi livelli di energia e stimolerai il tuo BMR. Ma ricorda, la caffeina può creare dipendenza e potenzialmente avere effetti negativi sul tuo sonno.

    Proteina

    Mangiare molte proteine ​​fa bene in quanto costruisce i muscoli e aiuta a mantenere una sana funzione del corpo e dei tessuti. È stato anche dimostrato che le proteine ​​ti fanno sentire più pieno più a lungo, quindi finirai per mangiare meno a lungo termine.

    Tè verde

    Il tè verde contiene antiossidanti chiamati catechine che hanno dimostrato di aumentare il metabolismo. Se non sei un grande fan del tè verde, prova ad aggiungere tè verde matcha in polvere ai frullati, che è dieci volte più potente di una normale tazza di tè verde.

    Posted by Alexandra Parren
x
x