• Sally O'Sullivan - Personal Trainer and Ambassador

    Shop Sundried's Gym Collection

    After experiencing some inspirational fitness classes, Sally qualified as a personal trainer so she could help others have the same magical experience she did. She talks to Sundried about her journey.

    Tell us about your journey to fitness? Where did it all start? 

    I trained as a dancer from the age of three until I went to university. In fact, it was very nearly my career, but I didn't want to be forced to retire at 30! I rediscovered fitness in my late 20's after experiencing some truly inspirational - I'd even say magical - classes in London. One or two instructors have been pivotal in my motivation by showing me just what a journey a fitness class can be - physically and mentally. The highs, the lows, the excitement, the emotion - all condensed into one hour. It's both a talent and a finely-honed skill, and I knew I wanted to be able to deliver that… one day! 

    If you are interested in starting your fitness journey, Sundried's kit is suitable for beginners as well as seasoned athletes. Check out our Active Life Collection today.

    What are your training goals now? 

    Firstly, I've rediscovered my love for running and have joined a challenge with an online (at the moment, due to lockdown) running club called Force Velocity Running. Through live, guided runs, we're remotely but collectively running the distance from Big Ben in London to Ushuaia in Ibiza. There's a bit of friendly competition as we're split into teams and it's a lovely, supportive and very motivating community to be part of. 

    Secondly, I've been doing CrossFit for a couple of years now and although we can't be physically in our amazing box - TIO CrossFit right now, it's always there as a backbone to both my training and my life in general. Again, it's a community thing; I've made some of my best friends there, but of course we do also set goals! Both of my CrossFit goals for this year are strength-related - getting after a 1.5 x bodyweight squat and 1.25 x bodyweight clean and jerk!

    What sporting events have you taken part in and what have you got coming up? 

    Aside from the running challenge I’m currently doing, I plan to do the CrossFit Open again this year. It’ll be a little different as most people haven’t had access to their gyms as usual, so it’ll be interesting to see how that works out. Even the thought of those workouts makes me nervous. Good nervous though! 

    Tell us one unusual fact we wouldn’t know about you: 

    I once briefly met Simon Cowell and he told me I was 'gobby'. Still makes me laugh to this day, as that's a proper insight to the 'real' Sally that he saw immediately. Anyone who knows me knows that day-to-day, I'm polite and courteous, a good listener, and generally very British - in the best sense. But he saw through to my cheekiness in the blink of an eye. Was that talent or a lucky guess?! 

    What advice do you wish you'd been given when you first started out? 

    When you get knockbacks, take a big, deep breath, pick yourself up and just keep putting one foot in front of the other - literally and figuratively! It can be really hard when something you had your heart set on doesn't work out. But experience has taught me that every single time, the alternative door that opens is a much better route for you. Things do work out for the best, naturally, in the end. And you will be a more rounded, resilient, confident person for having gone through those pitfalls and come out the other side.

    Do you follow a specific nutrition plan? If so, what/when do you eat? 

    My first PT educated me well about nutrition and how to eat for my shape and size. I'm tiny but I have a huge appetite so it's just as well that I'm very active. In the past, I've followed super-clean, super-regimented plans and got very lean, but these days I'm more focused on fuelling correctly and being able to live a full life which includes alcohol and cookies!

    Now that I'm trainer myself, I also want to lead by example for what I think is healthy. My current nutrition is very balanced with roughly equal amounts of carbs, proteins and fats and I eat three meals and two snacks a day - the 'little and often' approach definitely works best for me. I do eat meat and fish. And cookies! 

    What do you do to keep your clients motivated? Do you have any top tips to keep motivated? 

    When it comes to classes, I find variety is the best way to keep things fresh and engaging, and that goes for me as a trainer too. If I'm bored coaching something, then you can bet my clients would be! I also don't believe in lazy programming and think clients can see though that. I could be wrong, of course, but I've stopped going to instructors myself in the past because it was the same old stuff and guess what? I got bored.

    Of course, there need to be some constant threads running through programming to ensure progression and that you're not just zigzagging aimlessly through movements with no direction. None of us would reach our goals if that was the case! But my top tip would be to find a trainer who can balance your progression with fun and variety and who can keep things interesting. 

    Talk us through your training regime. 

    Right now, I'm strength training five times a week, although each day has a different focus/body part. I'm also running 3-4 times a week as part of this challenge and I'm going to count sleeping as part of my training at the moment, since I seem to be getting record hours in. Lockdown does have its perks!

    When the world starts reopening, I'll be chomping at the bit to get back to my CrossFit box: TIO CrossFit in Barnes, London.

    To hear more from our ambassadors and get free tips on workout plans and more, connect with the Sundried Personal Trainers on our app.

    Posted by Aimee Garnett
  • Ambasciatore dell'atleta Harris Bell

    forza fitness ballerino

    Harris è un ballerino del Royal Ballet di Londra. Parla con Sundried della sua passione e del suo viaggio.

    Come sei entrato nel balletto per la prima volta?

    Mia nonna mi ha portato al mio primo balletto da bambina che deve aver scatenato qualcosa, dato che all'età di 8 anni ho iniziato a ballare in una scuola di ballo di un amico di famiglia vicino al mio villaggio. È iniziato più come ballare per divertimento, ma una volta che ho provato un assolo maschile con alcuni grandi salti, sapevo che sarebbe stato qualcosa di divertente da inseguire e da lì è esploso.

    Qual è il tuo risultato più orgoglioso?

    Ho avuto alcuni momenti da considerare, ma devo dire che sono molto orgoglioso di dove mi trovo ora. Far parte del Royal Ballet è stato un obiettivo dal momento in cui ho saputo che esisteva, ed essere qui a dare tutto ciò che posso a questo mestiere suscita più orgoglio di qualsiasi momento specifico.

    Come si superano le battute d'arresto?

    Le battute d'arresto saranno sempre difficili da digerire, ma una volta che fai un passo indietro e ottieni un po 'di prospettiva puoi navigare su un percorso intorno ad esso che può effettivamente creare miglioramenti, quindi non lo considererei come una battuta d'arresto. Fai un passo indietro, guarda la realtà della situazione e scopri come puoi usare quella situazione come trampolino di lancio per il successo in aree che non influisce. Rifocalizza i tuoi sforzi e stabilisci obiettivi a breve termine per superarlo di buon umore.

    Che consiglio vorresti che ti fosse stato dato quando hai iniziato?

    Pratica la fiducia e l'autoaffermazione ogni giorno. Come un muscolo, allena la tua autostima per essere così forte che niente può toccarti o scuoterti dal tuo posto di assoluta fiducia in te stesso. Un altro a cui mi sono attenuta è che tu tiri fuori quello che hai messo. Fai più di quanto ci si aspetta da te e solo da questo possono derivare grandi cose.

    Quali sono i tuoi obiettivi?

    I miei obiettivi sono essere il meglio che posso, in qualunque cosa faccia. Quell'obiettivo non sarà mai raggiunto, ma più è lontano, più dovrò allungarmi. Che si tratti del mio lavoro, degli hobby o delle relazioni con la famiglia e gli amici, voglio massimizzare il potenziale in tutte le aree. Divertiti in tutto quello che faccio e trova un buon equilibrio per essere profondamente felice.

    Chi ti ispira?

    Sono così grato di essere circondato ogni giorno da alcuni dei ballerini più incredibili del mondo. Ho la fortuna di chiamarli miei colleghi e amici ma le persone intorno a me sono un'ispirazione costante, basta guardarsi intorno per realizzare la cultura dell'abilità e dell'ossessività che è il Royal Ballet.

    Perché lavorare con Sundried?

    La prima cosa che ha suscitato il mio interesse per Sundried è stata la lettura dei loro valori e degli obiettivi di massimizzare la sostenibilità nei loro vestiti. È così importante in questo momento, e far parte di una squadra che ha una solida etica e creare un fantastico abbigliamento sportivo ha perfettamente senso per me. Come ballerino professionista e ciclista per hobby, allenarsi con un abbigliamento così ben fatto è un piacere.

    Posted by Alexandra Parren
  • Q & A con la ballerina Lucie Palfreyman

    Lucie Palfreyman Sundried

    Lucie Palfreyman usa il fitness per proseguire la sua carriera. Come ballerina professionista, è essenziale che eserciti regolarmente, concentrandosi sulla flessibilità e sulla resistenza. Quando la coreografia diventa intensa, Lucie racconta a Sundried come il suo allenamento completa il suo sport.

    Come si usa la danza per mantenersi in forma?

    Mentre prove e balli negli spettacoli mi tengo in forma solo attraverso l'intensa coreografia e di solito lunghe giornate di prova. Tra un contratto di danza e l'altro mantengo la mia forma fisica frequentando corsi di danza avanzati e facendo anche i miei allenamenti.

    Reggiseno breithorn essiccato al sole

    Fai qualche altro allenamento al di fuori della danza?

    Al di fuori della danza, mi piace fare jogging all'aperto e praticare il mio Pilates a casa. Adoro anche partecipare a Bikram Hot Yoga quando riesco a trovare il tempo.

    Quali sono i tuoi obiettivi di fitness?

    I miei obiettivi di fitness sono sempre quello di spingere la mia forza e flessibilità. Lavoro costantemente sulle mie aree più deboli. Ogni ballerino ha una gamba più forte / più flessibile e sto cercando di mettermi in pari. Il cardio è molto importante anche per i ballerini in quanto alcuni spettacoli possono essere molto impegnativi fisicamente.

    Stretching activewear essiccato al sole

    Dove trovi la tua motivazione/ispirazione di allenamento?

    Ho guardato alcuni ballerini e coreografi da quando ho iniziato la mia formazione alla Northern School of Contemporary Dance nel 2005. Inoltre, ogni volta che lavoro su contratti di danza con nuovi ballerini, prendo i loro punti di forza e posso essere molto ispirato ad applicarlo alla mia pratica.

    Come hai trovato l'activewear Sundried?

    Sono stato estremamente soddisfatto dei miei prodotti Sundried, la qualità dei capi è di altissimo livello. Adoro particolarmente i leggings da donna, sono i leggings più comodi in cui mi sia mai allenato! Il materiale è molto morbido e facile da allungare e mi piace l'altezza della vita. Le reggiseno sportivo è anche molto confortevole e mi hanno fatto i complimenti ogni volta che l'ho indossato.

    Quale consiglio darebbe ai nostri lettori per rimanere in forma?

    Il mio consiglio sarebbe quello di mantenere una dieta sana insieme all'esercizio fisico e di bere sempre molta acqua! Il corpo è la cosa più importante che abbiamo ed è vitale curarlo. Trovare un esercizio che sia anche piacevole è molto importante. L'esercizio fisico dovrebbe essere divertente e non un lavoro!

    Collant con logo Sundried

     

    Posted by Alexandra Parren
  • Jade Parker Dancer.

    modello di ballerino Sundry

    Jade e'una ballerina appassionata al suo lavoro.Parla con Sunsecched di formazione e motivazione.

    Come si usa la danza per mantenersi in forma?

    La danza è un allenamento completo del corpo ed è grande cardio.Aiuta con equilibrio e coordinamento ed è anche molto divertente.

    Fai qualche altro allenamento fuori dal ballo?

    Si', vado in palestra.Mi piace l'allenamento di peso, le lezioni di HIIT e andare a lungo.Cerco di variare i miei allenamenti per mantenermi motivato

    Quali sono i tuoi obiettivi di fitness?

    Per mantenere un corpo forte e sano, migliorando la mia forma fisica e resistenza.

    Dove trovi la tua motivazione/ispirazione formativa?

    Nel mio lavoro, l'aspetto è molto importante, quindi sono consapevole di dover mantenere la forma, ma fortunatamente è qualcosa che mi è sempre piaciuto fare.So che più sano sono, più la mia danza migliorerà in modo che questo agisce come grande motivazione.

    Quali consigli daresti ai nostri lettori per mantenersi in forma?

    Trova qualcosa che ti piace, che sia un'attività, sport, classe o esercizio fisico.Sarà molto più facile se ti piace e divertiti mentre ti alleni.

    Segue un piano nutrizionale specifico e, in caso affermativo, cosa/quando si mangia?

    Io mangio perlopiù cibi sani ma non mi limito a qualsiasi cosa; se voglio una fetta di pizza avrò sicuramente quella fetta.Vivo secondo il motto'tutto in moderazione.

    Cosa ti piace di Sundry e qual è la tua parte preferita del nostro kit?

    Adoro il fatto che l'abbigliamento attivo sia ecologico e stia solo cercando di lasciare il nostro pianeta in forma migliore di quello che abbiamo trovato.E'anche molto performante e ti spingera' al limite.Il mio pezzo preferito finora è le donne Solaro essiccate s, i leggings, sono ad alto lamento e cinguette in tutti i luoghi giusti.

    Posted by Alexandra Parren
  • Istruttrice di fitness Deanna Humphreys

    Istruttore di fitness Deanna Humphreys

    Deanna è un'appassionata ballerina ed è entrata nel settore del fitness per completare la sua danza. Parla con Sundried della vita come istruttrice di fitness.

    Raccontaci degli eventi sportivi a cui hai preso parte o che stanno per arrivare.

    Ho preso parte all'evento Tough Mudder, uno degli eventi sportivi più impegnativi ma divertenti a cui ho potuto prendere parte. Amo sfidare me stesso e spingere il mio corpo quindi la mia prossima sfida sarà quella di fare la 24 ore 3 Peaks Challenge nel Regno Unito il prossimo luglio.

    Raccontaci del tuo viaggio verso il fitness? Dove è iniziato tutto?

    Ho sempre praticato sport sin dalla tenera età. Facevo parte della squadra di netball e rounders a scuola e mi esibivo sempre negli spettacoli di danza delle scuole superiori. Ho continuato il mio amore per la danza fino al college e all'università e lo adoro ancora oggi. Ho iniziato la mia carriera nel fitness nel 2016 perché volevo che mi aiutasse con la mia carriera di ballo dopo essermi laureato, in modo da poter rimanere in forma e continuare a muovermi. Amo essere fisico ed essere nel settore del fitness e l'industria della danza è davvero un sogno. Sto ancora migliorando e voglio diventare un istruttore di fitness molto versatile. Insegno a molti corsi di ginnastica in cui lavoro e cerco di combinare danza e fitness. Insegno a Les Mills BodyBalance che combina Yoga, Pilates, Tai Chi e Danza, e recentemente sono diventato un istruttore di Animal Flow, un allenamento di movimento progettato da molte discipline di Parkour, Bilanciamento delle mani e Yoga.

    Quali sono i tuoi obiettivi di allenamento adesso?

    I miei obiettivi di allenamento attuali sono migliorare la mia forza interiore / core e principalmente solo per essere felice e in salute, sia fisicamente che mentalmente.

    Che consiglio vorresti che ti fosse stato dato quando hai iniziato?

    Prova cose che sono fuori dalla tua zona di comfort! Aiuta davvero la fiducia e ti fa provare cose che pensavi di non poter fare.

    Segui un piano nutrizionale specifico? Se è così, cosa / quando mangi?

    Vorrei avere la forza di volontà per attenermi a un piano nutrizionale.

    Cosa fai per mantenere motivati ​​i tuoi clienti? Hai qualche consiglio per mantenere la motivazione?

    Continua a ricordare loro perché hanno iniziato e quali sono i loro obiettivi.

    Parlaci del tuo regime di allenamento.

    Attualmente sto lavorando sulla forza complessiva. In genere faccio molto cardio mentre vado e ritorno dal lavoro e insegno molte lezioni di spin. Mi assicuro di trascorrere almeno 3 giorni a settimana lavorando su esercizi composti e 2 giorni su Movement Training che incorpora schemi di movimento primari, equilibrio / stabilità, danza e yoga.

    Come mantieni aggiornate le tue conoscenze sul fitness?

    Instagram .. Non tutti al giorno d'oggi? e mi piace anche leggere i blog di fitness.

    Quali sono i tuoi 3 migliori consigli per l'allenatore?

    1. Sfida sempre te stesso.
    2. Mescola le cose: prova diverse tecniche di allenamento.
    3. Fai le cose che ti rendono felice, non rendere la forma fisica e la salute un compito ingrato.

    Se potessi mangiare solo una cosa per il resto della tua vita, quale sceglieresti?

    Deve essere cioccolato, in particolare latte da latte normale

    Perché lavorare con Sundried?

    Sono al 100% per un corpo sano e una mente sana e vivo per aiutare le persone a sentirsi bene ed essere felici fisicamente e mentalmente. Avevo sentito parlare dell'etica etica di Sundried e ho apprezzato il fatto che la loro gamma più recente sia realizzata con materiali riciclati al 100%. Sundried è un'azienda positiva verso un mondo e un ambiente sani. Credo che l'ambiente sia un fattore importante per la nostra salute e il nostro benessere dal cattivo inquinamento che causa malattie e malattie e anche l'aspetto del nostro ambiente può influire sul nostro benessere emotivo / mentale. Lavorando con Sundried, so che aiuterò l'ambiente e diffonderò anche la consapevolezza di ciò che la "moda veloce" sta facendo per il nostro mondo e di come influisce sulle persone in esso.

    Citazione fitness preferita:

    "Se non ti sfida, non ti cambierà!"

    Posted by Alexandra Parren
x
x