correre con il diabete di tipo 1 essiccato al sole

Se ti è stato diagnosticato il diabete di tipo 1, potresti avere molte domande. Se sei attivo, una di queste domande potrebbe essere "posso correre?" Leggi il nostro articolo per imparare come iniziare, come fare rifornimento per le gare e rispondere a molte altre domande che potresti avere sulla corsa con il diabete di tipo 1.

Fare un inizio

Una delle cose più importanti da considerare quando si corre con il diabete è portare con sé compresse di glucosio. Se inizi ad avere un basso livello di zucchero nel sangue durante una corsa, queste compresse possono essere letteralmente salvavita. È anche fondamentale controllare il livello di zucchero nel sangue prima di una corsa.

Se sei appena agli inizi, è importante prenderlo lentamente e in modo costante e vedere come reagisce il tuo corpo all'inizio. A seconda di quanto recente sia stata la diagnosi e il controllo del diabete, questa prima fase di apprendimento di come il livello di zucchero nel sangue diminuisce durante la corsa può essere estremamente frustrante. È più importante mantenere stabile il livello di zucchero nel sangue a riposo piuttosto che riprendere a correre rapidamente.

Un modo semplice per capirlo è considerarlo un infortunio. Devi avere il controllo del tuo livello di zucchero nel sangue a riposo perché se non lo fai, non saprai quanto sta diminuendo durante l'esercizio e quindi non puoi compensare quel calo.

Stai uscendo per la tua prima corsa

Quando sei pronto per la tua prima corsa, rilassati e ascolta il tuo corpo. Prova un paio di miglia a un ritmo facile per iniziare.

Controlla il livello di zucchero nel sangue prima della corsa e prendine nota. Per una corsa così breve, ti consigliamo di mangiare una banana (o qualcos'altro con circa 12 g di carboidrati) circa 5-10 minuti prima della corsa.

Quando torni dalla corsa, fai quello che fai normalmente dopo la corsa e poi controlla di nuovo il livello di zucchero nel sangue. Questo ti darà un'idea di come reagisce il tuo corpo. Tieni presente che questa corsa non ti dirà come reagirà il tuo corpo ogni volta.

È importante notare che il tuo corpo non sempre abbasserà lo zucchero nel sangue della stessa quantità per lo stesso sforzo / tempo eseguito.

donna che corre sprint

Prepararsi per corse più lunghe

Per fortuna, è bello e semplice calcolare quanti carboidrati ti serviranno prima di un lungo periodo se sai quanti ne hai bisogno prima di uno più breve. Se mangi 12 g di carboidrati prima di correre per 3 miglia e questo funziona per te, una corsa di 6 miglia sarà all'incirca il doppio.

La parte difficile è come assumere i carboidrati. Se corri per 10 miglia, non è una buona idea mangiare 36 g di carboidrati prima di una corsa. Il tuo livello di zucchero nel sangue aumenterà drasticamente e ci vorrà un po 'per tornare giù mentre corri. È molto meglio dividere i carboidrati durante la corsa assumendo gel e altre fonti di energia di facile assorbimento.

Si consiglia di non mangiare più di 24 g di carboidrati contemporaneamente prima o durante una corsa. Per fortuna, la maggior parte dei gel sono nella gamma di 20-30 g, quindi sono perfetti. Si consiglia inoltre vivamente di portare il cibo su percorsi più lunghi di oltre 6 miglia / 10 km.

È anche importante notare che alcuni corridori diranno con orgoglio di non aver bisogno di cibo o energia extra durante le corse. Alcuni affermano addirittura di non prendere energia per le corse inferiori alla mezza maratona. Ricorda che questo è ciò che funziona per loro, ma sfortunatamente non funzionerà per te. Dimentica quello che fanno gli altri e assicurati di concentrarti sul lavoro per te. Se questo significa prendere carburante durante una corsa di allenamento più breve, così sia.

Come rifornirsi per le gare

Il rifornimento per le tue gare non dovrebbe essere diverso dal rifornimento per le tue corse di allenamento. Assicurati di aver trovato ciò che funziona per te in allenamento in modo che non ci siano brutte sorprese il giorno della gara!

Se hai mal di stomaco il giorno della gara, c'è la possibilità che sia semplicemente una combinazione di nervi e dover mangiare in un momento diverso da quello a cui sei abituato a causa dell'ora di inizio della gara. Mangiare subito prima di una gara può darti problemi di stomaco, ma a volte questa è la tua unica scelta se inizia molto presto. Ancora una volta, trova ciò che funziona per te e non aver paura di optare per l'approccio per tentativi ed errori.

Affrontare un basso livello di zucchero nel sangue durante la corsa

Dovresti già essere abituato ai segni di un basso livello di zucchero nel sangue e questi non sono diversi quando corri. Tuttavia, potrebbero essere più difficili da individuare, quindi fai molta attenzione. Uno dei più comuni sarà la sensazione di stordimento persistente.

Quando si ottiene un basso livello di zucchero nel sangue, e ad un certo punto è destinato ad accadere, mangia il cibo extra che hai o prendi più compresse di glucosio. Se il cibo che mangi per superare il tuo basso livello di zucchero nel sangue è tutto ciò che hai con te, è tempo di tagliare la corsa e tornare a casa. Anche se non è sempre necessario smettere di correre dopo aver ottenuto un basso livello di zucchero nel sangue, è molto più sicuro essere vicino a casa dopo aver avuto un episodio.

x
x