La fondatrice di Nibble Protein Erin Moroney

Da quando ero adolescente, sono stato un corridore. A scuola, sono stato incoraggiato a correre i 400 metri dal mio allenatore di pista che mi ha sempre detto che "correvo come una gazzella". Da adolescente scontroso questo confronto mi infastidiva invariabilmente, anche se più tardi, da adulto, quando vidi le gazzelle in azione durante un viaggio in Kenya, capii davvero che complimento fosse. Da adolescente, volevo solo correre brevi distanze come i 100 metri (per i quali non avevo la potenza o la costruzione).

Ma quando sono arrivato all'università, ho iniziato a correre a distanza. Mi allacciavo le mie melodie (parte estremamente importante del processo) e correvo per il bellissimo New Hampshire rurale. L'ho trovato estremamente rilassante, super coinvolgente e la corsa è diventata un'abitudine per tutta la vita.

Avanti veloce nella vita londinese (di mezza età!) Nel 2016, dove lavoravo in un'agenzia creativa impegnata come art director e produttore. Correvo regolarmente circa 8-10 km prima del lavoro ogni mattina quando ho deciso che era ora di correre una maratona. Vengo da Boston (USA), quindi dopo il bombardamento della maratona del 2013, la mia prima reazione è stata che dovevo solo correre a Boston. Ma in qualche modo non mi sono mai reso conto che fosse una maratona d'élite (devi prima raggiungere il tempo di qualificazione per la tua fascia d'età in un'altra maratona). Quindi, senza pressioni, ho deciso di correre la mia prima maratona con l'obiettivo di qualificarmi per Boston.

Sebbene la mia forma fisica sia sempre stata abbastanza buona (tranne alcuni problemi alla schiena), ero ipoglicemica (e vegetariana) da quando ero adolescente. Il basso livello di zucchero nel sangue e la corsa alla maratona non vanno esattamente di pari passo, quindi sapevo che avrei dovuto davvero inchiodare la mia alimentazione se volevo superare l'allenamento. Dopo aver esaminato seriamente la mia dieta, mi sono reso conto (finalmente!) Che nonostante tutto il cibo sano che stavo mangiando (principalmente molta, molta verdura), stavo sbagliando tutto. Si è scoperto, ecco, ero "carente di proteine". Ho avuto molti dei sintomi classici. Ero molto stanco, i miei capelli e le unghie si rompevano sempre e il mio livello di zucchero nel sangue era dappertutto (aha!).

A parte mangiare pollo e mandorle tutto il giorno, avevo bisogno di un modo per inserire più proteine ​​nella mia dieta. Molte più proteine. Ho cercato all'infinito snack decenti ad alto contenuto proteico per integrare la mia dieta, ma ogni barretta / pallina proteica che ho trovato era piena di zucchero. La maggior parte erano anche a base di siero di latte o soia: non mangiavo latticini e stavo cercando di evitare la soia (può disturbare i tuoi ormoni). E quasi tutte le barrette che ho trovato erano davvero solite, basate sulla data e, nonostante fossero piene di zucchero, non avevano nemmeno un sapore così buono. Inoltre, idealmente volevo uno spuntino che fosse di dimensioni ridotte in modo da poter sgranocchiare durante le riunioni. Al lavoro gestivo fino a una dozzina di campagne contemporaneamente, quindi mangiare di corsa era obbligatorio!

Ho smesso di cercare il mio perfetto spuntino ad alto contenuto proteico, quindi ho deciso di fare il mio e Proteine ​​da sgranocchiare sono nato!

Snack proteici sgranocchiare secchi proteici

Con Nibble, la mia missione era creare uno spuntino ad alto contenuto proteico che non fosse solo a basso contenuto di zucchero, ma a basso indice glicemico, in modo da mantenere stabile il mio livello di zucchero nel sangue. Molti snack proteici popolari utilizzano dolcificanti ad alto indice glicemico come lo sciroppo di riso integrale, che creano un picco di zucchero nel sangue e quindi un arresto anomalo (che influisce negativamente su energia, umore, concentrazione e sazietà). Senza esperienza nell'industria alimentare (o sviluppo alimentare), questa sarebbe stata una curva di apprendimento ripida!

Nel frattempo, stavo facendo un duro allenamento per la mia maratona. Avevo seguito il leggendario programma di addestramento di Hal Higdon in modo abbastanza religioso. Sono arrivato alla mia corsa di 20 miglia (2 ore e 37 minuti - evviva!), Ma durante la corsa successiva, ho erniato un disco nella schiena. Ero fuori dalla maratona e inconsolabile. Il mio fisioterapista ha stimato che avrei corso la maratona di Brighton in 3:20, ben entro il tempo di qualificazione di Boston per la mia fascia di età che era 3:45. Sono stato sventrato.

Quindi sono stato fuori commissione per un bel po ', ma il lato positivo è che mi ha dato un sacco di tempo per cercare come preparare questo spuntino sfuggente!  Ho imparato tutto quello che potevo sulla nutrizione, la scienza alimentare e la produzione e mi sono consultato con chiunque potesse essere in grado di aiutare tra cui cuochi, scienziati alimentari ed un amico ed esperto dietetico, Gudrun Jonsson, l'autore del bestseller internazionale Gut Reaction.

Dopo aver fatto centinaia di lotti di stuzzichini (la maggior parte dei quali erano nella mia cucina), Nibble è stato finalmente rotto!  Abbiamo lanciato con il nostro primo rivenditore, Ocado, a settembre 2017.

Invece di usare le datteri, Nibble Protein è realizzato con purè di prugne essiccate a basso ig antiossidante.  Le prugne secche hanno oltre il 40% in meno di zucchero rispetto alle datteri, sono il cibo classificato #1 in potere antiossidante, e hanno un sapore davvero delicato, quindi i sapori di Nibble scoppiano davvero.  Con 1/2-2/3 di zucchero in meno rispetto alla maggior parte degli altri snack bar / palline, ogni pezzo contiene solo 1 g di zucchero o meno.  Realizzati con proteine di piselli a lenta digestione, tutti i nostri morsi pluripremiati sono vegani e senza glutine.

Ispirata a mia nipote Julianna, la nostra nuova gamma, Nibble Brownie Bites, è ancora ricca di proteine (18%) e prugne secche, ma hanno il sapore di cattivi, indulgenti brownies poco. E arrivano a meno di 100 calorie al pacchetto.  I nostri Morsi Brownie Nibble sono appena stati lanciati nella baia "Taste of the Future" di Sainsbury.

Nibble è disponibile presso i principali rivenditori tra cui Ocado, Whole Foods, As Nature Intended, Amazon e Harvey Nichols.  Nibble Brownie Bites (RRP £ 1,50) si trova anche in 69 Sainsbury selezionati.

Informazioni sull'autore: Erin Moroney è il fondatore del marchio di snack sani Nibble Protein. È tornata a correre e l'anno prossimo correrà la London Landmarks Half Marathon per il partner di beneficenza di Nibble, la Mintridge Foundation.  La Mintridge Foundation è un ente di beneficenza registrato che aiuta a far entrare i bambini nello sport e nel benessere. Lavorando con ambasciatori atleti professionisti, Mintridge va nelle scuole e fornisce mentoring e formazione per i giovani (dai 4 ai 18 anni).

x
x