corridore mezza maratona medaglia

Robert iniziò a correre per perdere peso dopo la morte di sua madre. Parla con Sundried degli alti e bassi dell'essere un corridore.

Sei sempre stato nello sport?

No! Quando ero più giovane, odiavo assolutamente lo sport. Nel 2016, mia madre è morta e ho giurato di cambiare la mia vita in sua memoria; Pesavo quasi 21 pietre. Ho assunto un personal trainer, ho lavorato sodo e in 7 mesi avevo perso 7 pietre.

Cosa ti ha fatto decidere di entrare nel mondo della corsa?

Avendo sofferto di depressione e ansia dopo la morte di mia madre, avevo bisogno di uno sbocco positivo. Si è scoperto che funzionava! Ho deciso di prendere parte al mio Parkrun locale ed è andato da lì.

Qual è stata la tua gara preferita fino ad oggi e perché?

La Grande Corsa Nord. L'atmosfera è assolutamente incredibile e piuttosto travolgente. L'intero set up è stato assolutamente spettacolare e finire tra i primi 50% dei 43.000 corridori è stato fantastico.

E il tuo risultato più orgoglioso?

Completare una mezza maratona entro il mio primo anno di corsa. Mi sono posto la sfida di completare una mezza maratona prima di compiuto 27 anni; Ho completato la Mezza Maratona inglese il giorno prima di compiuto 27 anni!

Hai mai avuto disastri da corsa / la tua gara più dura?

Ho tentato la mia prima maratona nel maggio di quest'anno. Sono entrato in gara già infortunato ma ci a provavo comunque. Sono riuscito ad arrivare al miglio 13, ma con una miscela di infortunio e calore di 30 gradi, ho dovuto ritirarmi a metà strada.

Come superare le battute d'arresto?

Prenditi un po 'di tempo per recuperare e ri-pianificare la tua strategia. Riportalo alle basi. Dopo il mio tentativo di maratona, mi sono preso qualche settimana di tempo per riprendermi e poi sono ricominciato con piccole distanze prima di tornare a mezza distanza di maratona.

Qual è il miglior consiglio che desideri che qualcuno ti abbia detto prima di iniziare a competere?

Sei il tuo concorrente! Non preoccuparti di quello che fanno gli altri.

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2019?

Il mio obiettivo principale per il 2018 era completare la Great North Run che ho completato. I miei obiettivi per il 2019 sono completare la Maratona di Manchester ad aprile e endure 24 a giugno, che è una gara a squadre di 24 ore.

Da chi prendi ispirazione?

Mi ispirare dalle persone di tutti i giorni. Persone che vogliono solo fare la differenza nella loro vita. Fissarsi obiettivi e distruggerli.

Cosa ti piace di Sundried e qual è il tuo pezzo preferito del nostro kit?

Adoro il valore etico di Sundried che non trovi con molte altre aziende. I prezzi rispetto ad altri activewear valgono la pena, soprattutto perché sai esattamente cosa è andato a realizzare il prodotto e che stai aiutando gli altri acquistando i prodotti da Sundried.

x
x