Rachel Boothman in bicicletta
Rachel è una prolifica triatleta che ha raggiunto risultati incredibili, accumulando migliaia di miglia negli ultimi anni. Condivide alcune intuizioni sulla sua formazione e suggerimenti per rimanere motivati.

Raccontaci degli eventi sportivi a cui hai preso parte o che hai in programma.

Ho corso numerose mezze maratone quando avevo 20 anni e ho preso parte a molte maratone di beneficenza a piedi quando avevo 30 anni. Ho deciso che volevo una nuova sfida e ho continuato a pedalare da Lands End a John 'o' Groats per i miei 40 anni. L'anno dopo ho pedalato da Londra a Parigi e ho completato numerosi eventi ciclistici sul retro. La mia sfida più grande è stata The Wall: una corsa di 69 miglia da completare entro 24 ore! La mia prima maratona è stata la maratona di Chester.

Ho completato un lungo weekend di corso (2,5 m di nuoto, 112 m di ciclo, 26,2 m di corsa in 3 giorni) per 3 anni consecutivi. Ho completato triathlon di varie distanze: sprint, standard, middle e 70.3. Farò l'Ironman Mallorca 70.3 a maggio 2017.

Raccontaci del tuo viaggio verso il fitness? Dove è iniziato tutto?

La dieta e l'esercizio fisico sono sempre stati una parte importante della mia vita. Dopo aver avuto figli, ho usato l'esercizio per rimettermi in forma, negli ultimi 20 anni mi sono anche divertito ad insegnare varie forme di esercizio e, più recentemente, Pilates. Condividere la mia passione e ispirare gli altri mi dà enormi soddisfazioni.

Quali sono i tuoi obiettivi di allenamento adesso?

Per aumentare la mia velocità, spingere più forte attraverso l'interval training e diarizzare le sessioni di allenamento con i pesi. Voglio mantenere la mia percentuale di grasso corporeo ora che sono adolescente! Vorrei anche aumentare la mia flessibilità.
Il mio obiettivo più grande è completare 3300 miglia, correndo, nuotando, pedalando.

Raccontaci un fatto insolito che non sapremmo su di te:

Negli ultimi 5 anni ho percorso oltre 11.500 miglia che mi avrebbero portato in Nuova Zelanda!

Cosa avresti detto in futuro a te stesso quando stavi iniziando?

Non sostituire il cibo con snack a base di zucchero!

Segui un piano nutrizionale specifico? Se è così, cosa / quando mangi?

Cerco di seguire una dieta sana ed equilibrata. Sono un grande sostenitore nel tenere un diario alimentare; pianificare in anticipo aiuta a frenare le voglie di cibo.

Cosa fai per mantenere motivati ​​i tuoi clienti? Hai qualche consiglio per mantenere la motivazione?

Scrivo piani di allenamento personalizzati per i miei clienti, incluso un movimento vario e stimolante per creare consapevolezza del corpo. Un po 'di tempo trascorso ogni giorno è meglio di niente, non rimandare mai l'allenamento per un altro giorno!

Parlaci del tuo regime di allenamento.

Tengo un diario di allenamento, che include sempre almeno un giorno di riposo.
Una settimana media per me è composta da:
10 miglia di corsa
Ciclo di 40 miglia
5 miglia a piedi
1 miglio di nuoto
3 sessioni di pesi
Pilates quotidiano

Come mantieni aggiornate le tue conoscenze sul fitness?

Seguo corsi per completare il perfezionamento, mantenendomi costantemente aggiornato su nuove ricerche che mi permettono di approfondire la biomeccanica del corpo.

Quali sono i tuoi 3 migliori consigli per l'allenatore?

1. Usa tutta la tua libertà di movimento
2. Non puoi superare una cattiva alimentazione
3. Il tuo corpo ha bisogno di dormire per riprendersi

Se potessi fare un solo allenamento per il resto della tua vita, quale sarebbe?

Pilates Superman: questo movimento ha molte varianti che faranno lavorare ogni gruppo muscolare.

Quali sono i tuoi obiettivi di formazione?

Per realizzare una posizione sulla testa

Perché lavorare con Sundried?

Poiché offrono abbigliamento attivo etico di alta qualità creato in modo responsabile con un'impronta di carbonio ridotta, testato e testato da atleti leader in tutto il mondo.

Citazione fitness preferita:

"L'idoneità fisica non può essere raggiunta né con un pio desiderio né con un acquisto diretto"

x
x