tapis roulant in esecuzione maratona di allenamento neve invernale

Se le condizioni invernale ti impediscono di correre all'esterno, il tapis roulant potrebbe essere la tua unica opzione. Mentre questa è raramente una buona cosa (anche se alcuni atleti preferiscono effettivamente il tapis roulant!) puoi comunque fare un buon allenamento e ottenere quei chilometri.

Usare i dati sulla frequenza cardiaca

Allenamento della frequenza cardiaca è un ottimo modo per massimizzare i risultati ed essere in grado di ottenere di più dalla sessione di allenamento. Utilizzando un fitness indossabile che incorpora il monitoraggio della frequenza cardiaca, sarai in grado di monitorare la frequenza cardiaca durante l'allenamento per assicurarti di lavorare abbastanza duramente! Molti tracker di frequenza cardiaca ti permetteranno di fare un test VO2 max e persino un test FTP che ti darà le tue zone di frequenza cardiaca personalizzate e questo ti aiuterà a identificare dove vuoi essere quando sei in esecuzione.

Fai ripetizioni collinari

Se vivi in una zona pianeggiante, il tapis roulant può essere la tua unica opportunità per ottenere un po 'di allenamento in collina, quindi sfruttalo al meglio! L'allenamento in collina e gli sprint sono sempre più veloce a correree migliorare la tua forma fisica generale. Battere il marciapiede per miglio dopo miglio fa bene ad acclimatare il tuo corpo alla resistenza, ma il lavoro in collina e gli sprint miglioreranno la tua forma complessiva, per non parlare del fatto che ti salverà quando inevitabilmente colpirai una collina durante la tua gara!

Prova l'allenamento di Fartlek

Fartlek può sembrare una parola esilarante per noi parlanti inglese, in realtà è un metodo di allenamento molto importante. Dallo svedese che significa "gioco di velocità", l'allenamento Fartlek si riferisce a un tipo di allenamento a intervalli quando si mescolano le velocità e le intensità in modo casuale. La maggior parte dei tipi di allenamento a intervalli ti farà fare le stesse ripetizioni, ad esempio 30 secondi dopo, 30 secondi di riposo. Tuttavia, a Fartlek, l'idea è di mantenere il tuo corpo a indovinare e cambiarlo ogni volta, quindi potresti sprintare per 40 secondi, quindi camminare per 20 secondi, quindi fare jogging per 50 secondi, quindi sprintare di nuovo per 30 secondi e così via. Più casuale è, meglio è, in quanto ciò impedirrà al tuo corpo di adattarsi e ti aiuterà a vedere risultati migliori.

Non distrarti

Vedrai molte persone in palestra che si siederanno su una bici ferma o cammineranno su un tapis roulant con un libro, una rivista o persino un film di fronte a loro. Mentre la logica di questo è sana, non è favorevole a un buon allenamento. Se sei concentrati su qualcos'altro, non ti concentri sul tuo allenamento. Devi concentrarti sulla tua corsa, ascoltare il tuo corpo e spingere duramente per ottenere risultati. Se è facile, non funziona!

x
x