Ambasciatore di yoga essiccato

Emma adora correre, ma ha scoperto che lo yoga e'la sua vera vocazione.Parla con Sundry del suo viaggio.

Vi preghiamo di parlarci degli eventi sportivi che avete partecipato o che sono in arrivo.

Ho lavorato da 10k runs e recentemente gareggiato in un duathlon e il tortuoso, ma mozzafiato, Fort William Marathon.Ho anche, per i miei peccati, partecipato a una conferenza di yoga che includeva una solida decina di ore di yoga in un giorno e sono riusciti a completare diverse delle famigerate pratiche di salutatazione del sole 108 che segnano il cambiamento della stagione.

Ci parli del suo viaggio in palestra?Da dove e'iniziato tutto?

Ho iniziato a praticare yoga quando ero adolescente e poi correre ha preso il sopravvento ai miei primi vent'anni.Dopo aver avuto mio figlio, ho capito che avevo bisogno di tutta la pratica dello yoga, compreso il lavoro respiratorio e la meditazione, piuttosto che un approccio focalizzato solo di movimento per complimentarmi e migliorare la vita quotidiana e la formazione.

Quali sono i tuoi obiettivi di addestramento?

Per qualche ragione sono ansioso di migliorare le mie inversioni in quanto è un processo così meditativo e anche di continuare la mia transizione a scarpe minimaliste con una maratona entro la fine di quest'anno.Obiettivi giornalieri, io cerco di trovare il tempo e trovare ‘essendo’ tempo.Semplice e stimolante simultaneamente.Mi preoccupa il fatto che io abbia un triathlon a portata di mano per 2021!

Dicci un fatto insolito che noi vorremmo t sapere su di te:

Non controllo mai le corse pre-corsa.Mi piace essere davvero nel momento, respiro per respiro, non pensare troppo avanti.

Quale consiglio vorresti essere stato dato quando hai iniziato?

A volte più è solo più, non meglio.

Segui un piano specifico per la nutrizione?In caso affermativo, quando si mangia?

Ho provato molti diversi approcci nutrizionali e ho finalmente fatto pace con ascoltare veramente il mio corpo senza imporre alcuna regola - spesso questo significa prendere qualche minuto di tempo tranquillo prima di preparare i pasti per notare quello che il mio corpo realmente vuole.Cerco di mangiare entro una finestra di dodici ore, quando possibile.

Cosa fai per tenere motivati i tuoi clienti?Hai dei consigli migliori per rimanere motivati?

Cerco di bilanciare funzionale con divertimento.Alcune pratiche sono da fare: trapanare le basi, ripetere buona forma e lavorare su ‘la roba noiosa’.Altri sono divertenti da fare: pose di obiettivo e movimenti che non sono direttamente legati a un grande obiettivo ma portano gioia.

Parlaci con il tuo regime di addestramento.

Pratico yoga ogni giorno: lavoro respiratorio, movimento e meditazione.Eseguo o pedalo un paio di volte alla settimana e cerco di spremere con forza l'allenamento 1-2 volte alla settimana.Mi sto trasferendo in corsa con scarpe minimali, quindi il lavoro a piedi e alle caviglie e'una delle mie priorita'.

Come tenete aggiornate le vostre conoscenze di fitness?

Attualmente sto completando un 200-ore di programma Foot Nerd per aiutare me stesso e gli altri a recuperare corpi forti, funzionali e resilienti.

Quali sono i tuoi consigli di trainer top 3?

Imparate a sintonizzarvi nel vostro corpo, trovare il vostro bordo e poi ammorbidire.Il movimento è solo una componente della salute.Dormire bene, mangiare bene, connettersi con gli altri e il vostro 󈥰fitness’ eccellere.Mossa per rendere il tuo corpo funzionale per la vita che vuoi vivere.

Se potessi mangiare una sola cosa per il resto della tua vita, cosa sarebbe?

Pizza!Acciughe e olive.

Perché lavorare con Sundry?

La sostenibilità e gli elementi etici di Sunsecched costituiscono un partenariato perfetto.Qualsiasi cosa meno giusta è più accettabile.Mi sta bene, mi sta bene e mi fa sentire fantastica.Partnership con l'acqua per bambini e lavorare Surfers Against Sesalan sono altri due motivi brillanti per sostenere Sundry.

Citazione di idoneità preferita:

_;L'intenzione senza disciplina è inutile.” Caroline Mys.

x
x