Anca Vrabia Personal Trainer Sundried ambasciatore

Anca ama ispirare gli altri nel loro viaggio fitness. Parla a Sundried della vita come personal trainer.

Parlaci del tuo viaggio verso il fitness? Dove è iniziato tutto?

Tutto è iniziato quando ero piccolo, essendo ispirato al cugino di mio padre che è una ginnasta, poi i miei insegnanti a scuola, il mio allenatore che mi ha introdotto alla formazione di peso, e tutte le persone che ho incontrato durante il mio sviluppo all'interno dell'industria, soprattutto la mia squadra con cui lavoro.

È passione, e la passione non corre.

Prima di essere introdotto alla formazione di forza in cui ho sviluppato un reale interesse e passione ho giocato a calcio, basket e ho incorporato ginnastica nel mio programma da adolescente.

Due anni di fila ho riscaldato i giocatori di calcio per un evento di beneficenza organizzato da Macmillan a Chelsea.

Quali sono ora i tuoi obiettivi di formazione?

I miei obiettivi formativi ora sono quello di ispirare gli altri. Per essere più fitta, più forte, agile!

Farò una gara spartana quest' anno.

Raccontaci un fatto insolito che non avremmo saputo di te:

So quando qualcuno mi mente.

Che consiglio ti piacerebbe che ti fosse stato dato quando hai iniziato?

Appena pensi di sapere tutto, l'hai persa. È il fondamento del proprio sviluppo e della propria formazione.

Segui un piano nutrizionale specifico? Se sì, what/quando mangi?

Io mangio sano in generale e amo cucinare, mangio prodotti che nutre il mio corpo, mangio per vivere, non vivo per mangiare.

Uno dei vantaggi della cucina domestica è che sai esattamente cosa sta entrando nel tuo pasto.

Avere una dieta equilibrata può contribuire ad una migliore relazione con il proprio cibo.

Mente sana, corpo sano.

Cosa fare per mantenere i tuoi clienti motivati? Hai dei consigli top da tenere motivati?

Ascoltarli, alle loro esigenze penso che sia importante, come tutti proveniamo da diversi retroterra.

La motivazione arriva dall'interno, sta trovando ciò che ami, e farlo con tutto il tuo cuore. La perseveranza è il fattore più grande.

Impostare un obiettivo, impostare le tue priorità, avere un piano, lavorare per esso, realizzarlo.

Parlaci attraverso il tuo regime di allenamento:

Il mio regime di allenamento può variare, mi allungo 4 volte a settimana, allungo e seguo giornalmente un protocollo di mobilità.

Come fare a mantenere la tua conoscenza fitness fino ad oggi?

Io e la mia squadra ci incontriamo spesso per discutere dei nostri progressi, e allenarci l'un l'altro.

Leggo molto, libri di autosviluppo, articoli nutrizionali, articoli fitness, studi di ricerca.

Sono uno studente del CHEK Institute, anche io vado a workshop legati al fitness e sono abbastanza fortunata da lavorare con alcune delle menti più esperte all'interno dell'industria.

Quali sono i tuoi top 3 consigli trainer?

  1. Credi in te stesso
  2. Ascolta il tuo corpo
  3. Nessuno otterrà il lavoro fatto per te

Se potessi mangiare solo una cosa per il resto della tua vita, quale sarebbe?

In Romania abbiamo un piatto chiamato 'sardo', una combinazione di carne, riso e verdure ricoperte di foglie di cavolo o di foglie di vite, con polenta, crema di formaggio e peperoncino.

Perché lavorare con Sundried?

Quello che veramente amo di Sundried è l'approccio amichevole verso l'ambiente, l'etica dell'azienda e lo spirito di teamwork che è importante.

Citazione fitness preferita:

Una regolazione può velocire il tuo processo di recupero e fornirti un senso di speranza, ma devi ancora mettere al lavoro per migliorare i tuoi movimenti quotidiani.

x
x