Amy Kilpin Atleti?

Amy e'passata dal non essere in grado di fare il salto davanti all'essere un triathlon professionista.Racconta a Sunsecched di allenamento e di vita come atleta multisportivo.

Qual è stato il miglior risultato finora?

Ho messo il terzo nel mio gruppo di età al Campionato Europeo di Distanza a 2014

Sommati in una frase:

I m duro-lavoro e appassionato, a volte goffo, e generalmente eccitato dalla vita!

Come ti sei trovato nel mondo del triathlon?Sei sempre stato attivo?

Ero solito cavalcare cavalli crescendo, ma odiavo lo sport, quindi, mentre ero attivo, ero particolarmente sportivo.Quando ho iniziato a lavorare a tempo pieno dopo l'università avevo bisogno di qualcos'altro per soddisfarmi, così ho iniziato l'arrampicata e l'alpinismo.Questa è stata una parte importante della mia vita per i prossimi anni e durante questo periodo ho iniziato anche a correre.Alla fine ho costruito le distanze per completare una maratona, ne ho fatte altre, poi ho cercato la prossima sfida.Questo è stato un triathlon nell'anno di 2012, ma ho potuto t nuoto frontale strisciare, quindi ho dovuto davvero tornare alle basi per imparare.Da allora, ero dipendente!

Che aspetto ha il tuo regime di addestramento?

A seconda dell'ora dell'anno, se ho delle gare in arrivo, e in quale fase/blocco di formazione ci troviamo.Di solito mi alleno due volte al giorno per circa un'ora ogni sessione, ma nei fine settimana è più lungo, di solito tre o quattro ore al giorno.Naturalmente la formazione per tre sport richiede molto tempo, quindi è un caso di bilanciamento delle tre discipline per tutta la settimana.

Amy Kilpin Triathlon

Hai qualche inusuale routine pre-gara?

Non proprio, io m abbastanza convenzionale quando si tratta di procedure pre-gara - Mangio gli stessi cibi il giorno prima di una gara (tutto amido alto, fibra bassa), e faccio sempre qualche allenamento leggero il giorno prima di una gara.Con triathlon, c'è così tanto kit che la pre-gara è quasi 100% faffing - là s non è molto tempo per qualsiasi altra routine!

Qual è stata la tua battuta d'arresto più dura e come l'hai superata?

Direi che non essere in grado di nuotare di fronte è stata probabilmente la cosa più impegnativa che ho dovuto superare.Mi sono allenato così diligentemente; in piscina circa sei volte alla settimana lavorando con allenatori e allenatori, solo per non poter più rimanere fuori dall'acqua.Ha funzionato nel corso degli anni, come oggi sono abbastanza ben posizionato mentre esco dal bagno.

Quali sono i tuoi consigli migliori per gli atleti che vogliono trasferirsi nel triathlon?

Non è necessario essere un atleta per entrare nel triathlon quindi il mio consiglio a chiunque sarebbe semplicemente dare un tentativo.Tutti iniziano da qualche parte ed è ora uno sport così in rapida crescita, il che significa che sempre più persone stanno entrando in esso avendo mai partecipato allo sport prima.Sarai da solo!Per gli atleti che si spostano da un altro sport al triathlon è probabilmente molto meno scoraggiante, ma forse la prospettiva di fare tre discipline indietro a indietro mette alcuni fuori gioco.È s non così difficile come suona e sei più che capace di formazione per realizzarlo.La cosa più comune che sento è che la gente vorrebbe entrare nel triathlon ma può t nuotare molto bene.Sono la testimonianza del fatto che puoi cambiare le cose!Devi solo lavorare sodo e credere in te stesso.

Amy Kilpin Ironman.

Quali sono la vostra formazione e gli obiettivi competitivi?

Naturalmente, quando si re in uno sport, i vostri obiettivi cambiano costantemente man mano che progredite.Direi che il mio obiettivo primario è solo continuare a ottenere il meglio fuori di me - s to ancora migliorando come atleta e mentre questo s sta accadendo, posso t veramente chiedere di più.Detto questo, vorrei anche qualificarmi per competere al Ironman World Championships delle Hawaii un giorno - it s come il sacro Graal dei triathlon.

Citazione di fitness motivazionale preferita?

“Lavoro duro batte il talento quando il talento non t lavora duro.”

Amy Kilpin essiccata

  • Posted byAlexandra Parren /
  • Triathlete
x
x