Garmin Forerunner 235 Running Watch Monitor della frequenza cardiaca Recensione Sundried

Il Garmin Forerunner 235 è un orologio molto intelligente che può calcolare il tuo VO2 Max dal suo cardiofrequenzimetro da polso e può prevedere i tempi di gara in base ai tuoi progressi di allenamento.

Monitoraggio del sonno con Garmin Forerunner 235

Storicamente, i fitness tracker hanno qualche difficoltà a capire quando stai effettivamente dormendo. Naturalmente, c'è un periodo di tempo tra l'attivazione dell'orologio e l'addormentarsi effettivamente e, per alcuni, potrebbe essere piuttosto lungo. Tuttavia, il Garmin Forerunner 235 è abbastanza intelligente da sapere quando ti addormenti, quindi non devi dirlo! Nel software durante la sincronizzazione dell'app con l'orologio, gli farai conoscere i tuoi tempi di sonno e veglia standard. Per la maggior parte di noi abbiamo una sorta di routine. Ma questo è tutto. Da qui, lasciamo che il dispositivo prenda il controllo.

Cardiofrequenzimetro senza fascia toracica

Avere un cardiofrequenzimetro da polso sull'orologio è una caratteristica fantastica. È vero che indossare una fascia toracica è più preciso, tuttavia può essere scomodo da indossare e può essere fastidioso accoppiarlo a volte. Avere la tecnologia al polso per monitorare la frequenza cardiaca tutto il giorno è fantastico. Sfortunatamente, questo ha un impatto sulla durata della batteria dell'orologio. Ma se sei seduto e i dati sulla frequenza cardiaca cambiano di meno, inizierà a prendere una lettura meno frequentemente. Puoi guardare lo schermo e ottenere un'istantanea delle ultime 4 ore di dati.

Perché vogliamo il monitoraggio della frequenza cardiaca?

L'allenamento con i dati sulla frequenza cardiaca ha tanti vantaggi. Ci sono molti vantaggi che vanno dall'intensità dell'allenamento al riposo e al recupero. Molti puristi non vogliono o non vedono la necessità di conoscere queste informazioni, ma se stai cercando di portare la tua formazione al livello successivo, può darti alcuni dati importanti.

Precisione dei dati sulla frequenza cardiaca

La mia prima corsa per confrontare i dati sulla precisione della frequenza cardiaca è stata una corsa di 6,5 km. Ho confrontato i dati sulla frequenza cardiaca dal Forerunner 235 con il mio fidato Fenix ​​3. Il Fenix ​​ha riportato una frequenza cardiaca media di 170 bpm mentre il Forerunner 235 ha riportato 169 bpm.

Il grafico seguente mostra i dati come un grafico con il Fenix ​​in verde e il Forerunner in rosso. Come puoi vedere, i dati non sono completamente allineati.

Dati sulla frequenza cardiaca confrontati con Garmin Fenix ​​3 e Forerunner 235

Nel complesso, tuttavia, i dati corrispondono abbastanza da vicino a parte alcuni punti in cui qualcosa ovviamente va storto.

Dati sulla frequenza cardiaca di Fenix ​​3 e Garmin Forerunner 235 a confronto

Garmin Connect tramite l'app

Con i prodotti Garmin, puoi configurare un solo dispositivo come tracker di attività, quindi ho creato un nuovo account su un vecchio telefono. Nessun problema con questo processo, ma quando volevo accedere al sito Web di Garmin online per visualizzare i dati, puoi accedere solo tramite e-mail. Non ho idea di cosa ho usato qui. Ho solo il mio nome di connessione. Chiamata rapida (ish) a Garmin e potrebbero aiutarmi qui. Ho pensato di condividerlo nel caso in cui qualcun altro fosse così stupido da fare lo stesso!

Conclusione

Essendo un orologio che fa tutto, questo è davvero un dispositivo eccellente. Monitoraggio dell'attività, frequenza cardiaca e corsa con la massima qualità. Se stai cercando un fitness tracker, leggi l'altro Indossabili abbiamo esaminato. Oppure potresti già essere venduto sul Garmin Forerunner 235.

x
x