• Tutto quello che devi sapere sulle barrette proteiche

    barrette proteiche dieta sana

    Le barrette proteiche sono un modo popolare per integrare la tua dieta. Sia che tu li usi come un'alternativa salutare per uno spuntino o che giuri per loro dopo l'allenamento, stanno diventando una parte importante del mondo del fitness. Rispondiamo a tutto ciò che avresti sempre voluto sapere sulle barrette proteiche.

    Perché mangiare barrette proteiche?

    Le barrette proteiche sono spesso progettate per essere deliziose, più saporite e piene di ingredienti sani. Sono sapientemente realizzati per fornire i nutrienti corretti e un potente pugno di proteine ​​pur avendo un ottimo sapore. La maggior parte delle barrette proteiche conterrà tra 10 e 20 g di proteine, ma può anche contenerne molte zucchero e calorie.

    Per saperne di più: Queste 5 barrette proteiche "sane" contengono più zucchero di una ciambella

    Una barretta proteica è progettata per essere consumata dopo l'allenamento, quando il tuo corpo è a corto di glucosio e ha bisogno di un apporto di proteine ​​per aiutare il recupero. Inoltre, sono pensati per essere utilizzati come file snack salutare alternativa quando si è in viaggio, invece di mangiare barrette o snack di cioccolato convenzionali.

    Una barretta proteica può essere un ottimo modo per aumentare l'assunzione giornaliera di proteine, tuttavia è importante fare attenzione alle calorie e allo zucchero. A volte, è meglio ottenere le tue proteine ​​da alimenti naturali come carne magra, pollame, uova, noci, semi e fagioli.

    uova ad alto contenuto proteico

    Le barrette proteiche ti fanno ingrassare?

    Quando si tratta di perdita di peso e aumento di peso miti, può essere difficile separare i fatti dalla finzione. Aumenterai davvero di peso solo se stai mangiando più calorie di quelle che stai bruciando in un giorno. Pertanto, le barrette proteiche ti faranno aumentare di peso solo se assumono il tuo apporto calorico giornaliero oltre il limite.

    Tuttavia, è certamente possibile che mangiare barrette proteiche possa farti ingrassare perché non ti rendi conto di quante calorie contengono. Controlla sempre l'etichetta quando acquisti una nuova barretta proteica per verificare non solo quante calorie contiene, ma anche quanto zucchero. Quello che pensavi fosse solo uno spuntino innocente e sano potrebbe facilmente contenere oltre 300 calorie.

    dieta dimagrante calorie zucchero  

    Qual è la migliore barretta proteica?

    Per trovare la migliore barretta proteica per te, devi conoscere i tuoi obiettivi. Quando si intraprende un viaggio di fitness o perdita di peso, è molto importante fissare obiettivi di fitnessin modo che tu possa tenere traccia dei tuoi progressi e avere qualcosa su cui concentrarti. Una volta che conosci il tuo obiettivo, sarai in grado di decidere qual è la migliore barretta proteica per te.

    Alcune barrette proteiche sono progettate per aumentare la massa per coloro che cercano di costruire molti muscoli. Queste barrette conterranno una quantità elevata di carboidrati, proteine ​​e un numero elevato di calorie per coloro che sono "bulking" con una dieta ipercalorica. All'altra estremità dello spettro, ci sono barrette proteiche `` magre '' o `` dietetiche '' che contengono pochissimi carboidrati e una bassa quantità di calorie mentre contengono ancora molte proteine, e queste sono migliori per le persone che cercano di perdere peso mentre costruiscono massa muscolare magra e forza.

    Infine, una delle cose più importanti da considerare quando si decide se una barretta proteica è giusta per te è il gusto e la consistenza. Alcune barrette proteiche sono molto dense con una consistenza gommosa, mentre alcune sono progettate per imitare le barrette di cioccolato convenzionali con il loro gusto decadente e il rivestimento di cioccolato.

    Posted by Alexandra Parren
  • Ricetta di pane alla banana senza zucchero sano

    Ricetta di pane alla banana senza zucchero sano

    Ambasciatore sundried Anna Iarchia è un personal trainer e nutrizionista. Condivide con noi la sua ricetta deliziosamente sana di pane alla banana senza zucchero.

    Torta alla banana veramente senza zucchero

    Alcune settimane fa lavoravo al Woburn Tri for Life, e alla fine di una giornata di grande successo, avevamo ancora masse di banane. Dopo aver mangiato una banana al giorno per alcuni giorni, il resto delle banane che ho portato a casa erano un po 'troppo mature per i miei gusti (mi piacciono solo gialle dal verde), quindi ho deciso di cuocere una pagnotta alla banana.

    Ho due ricette, una con zucchero e burro, una con olio di cocco e datteri, ma ne volevo davvero una senza zucchero. Dopo tutto, le banane mature sono molto dolci. Ho fatto alcune ricerche su Internet, e sono rimasto davvero sorpreso di vedere quante ricette sono venute fuori "fingendo" che fossero senza zucchero, ma semplicemente scambiando lo zucchero con miele, sciroppo d'acero o sciroppo d'agave e altri dolcificanti.

    Sebbene il miele sia più sano dello zucchero (e questo dipende dalla quantità di lavorazione del miele), ha lo stesso effetto sui livelli di zucchero nel sangue e sul rilascio di insulina rispetto allo zucchero.

    Ecco la mia ricetta di pagnotta alla banana davvero senza zucchero che ha ancora un sapore incredibile ed è molto più sana di qualsiasi altra che troverai.

    Merenda sana alle materie prime

    Ingredienti:

    • 6-7 banane troppo mature, precedentemente congelate e scongelate
    • 1/4 tazza di olio di cocco fuso
    • 2 uova
    • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia puro
    • 2 tazze di farina auto-lievitante senza glutine (questo è quello che ho usato ma anche la normale farina auto-lievitante funzionerà bene)
    • 2/3 tazza di pezzi di noce

    Metodo:

    1. Preriscaldare il forno a 190C (Gas Mark 5)
    2. Ungere leggermente una lattina da torta da 8x4"
    3. In una ciotola, schiacciare le banane, quindi sbattere nelle uova, vaniglia e olio di cocco, fino a quando non viene mescolato correttamente.
    4. Aggiungere lentamente la farina a poco a poco e mescolare bene con un cucchiaio.
    5. Mescolare le noci.
    6. Versare il composto nella latta, quindi decorare con alcune noci se lo si desidera.
    7. Mettere in forno per cuocere per circa 1 ora, fino a quando uno stuzzicadenti inserito esce pulito.

    • Raffreddare prima di affeggiare.
    • La torta è uscita umida ed era decisamente abbastanza dolce.
    • Una fetta della torta fa un delizioso spuntino sano.
    • Si mantiene bene per 4-5 giorni coperti di lamina.
    Posted by Alexandra Parren
  • Ricetta brownie al cioccolato e burro di arachidi

    Cioccolato Burro di arachidi Quinoa Protein Brownies Ricette Idee Sundried

    Trovare un'alternativa salutare alle tue prelibatezze preferite può essere come trovare la pentola d'oro alla fine dell'arcobaleno. Va bene avere prelibatezze indulgenti di tanto in tanto, ma se riesci a creare una versione sana e lavorarla nella tua dieta quotidiana, cosa c'è di meglio? Qui a Sundried, viviamo secondo un'etica sana e crediamo che qualsiasi cosa tu mangi dovrebbe essere nutriente e buona per il tuo corpo in modo che il tuo allenamento possa sempre essere al suo meglio. Quindi abbiamo sviluppato una ricetta per questi deliziosi brownies sani che incorpora l'uso della quinoa come ingrediente principale.

    Cos'è la quinoa?

    La quinoa (pronunciato 'keen-wa') è un superfood spesso usato per sostituire il riso con amanti del cibo attenti alla salute. I suoi piccoli grani a spirale si espandono una volta cotti per fornire fino al doppio della fibra rispetto alla maggior parte degli altri grani. Il grano è anche una fonte proteica completa e contiene più proteine per 100g rispetto al riso e al grano. Ciò significa che ha guadagnato molta popolarità nel mercato degli alimenti per la salute negli ultimi anni e ora si trova in tutti i tipi di ricette.

    Ricetta brownie proteica

    Questa ricetta produce 6-8 brownies, a seconda di come li tagli.

    Ingredienti

    • 75g Quinoa cruda (peso cotto circa 300g)
    • 50g burro di arachidi
    • 1 Uovo
    • 2 Albumi d'uovo
    • 2 Scoop proteine di cioccolato in polvere
    • 2 cucchiai di olio di cocco biologico
    • Pizzico di lievito in polvere

    Metodo

    1. Preriscaldare il forno a 190°C o gas mark 4.
    2. Risciacquare la Quinoa e quindi coprire con acqua in una casseruola. Utilizzare una parte Quinoa a due & metà parti acqua. Portare a ebollizione sul piano cottura prima di lasciare sobbollire a fuoco basso mentre si preparano gli altri ingredienti. Quando viene cotto, i grani "pop" si espandono fino a quando non sono simili a spirale e soffici. Ci vogliono circa 15-20 minuti.
    3. Sciogliere l'olio di cocco, sia sul piano cottura che nel microonde (il mio richiede 30 secondi a piena potenza) e combinare con il burro di arachidi. Questa è la consistenza appiccicosa che terrà insieme i Brownies.
    4. Separare gli albumi e quindi unire l'uovo, l'olio di cocco e il burro di arachidi.
    5. Assicurati che la tua Quinoa sia cotta (ricorda che vuoi che sembri soffice), scola e combinala con il resto della tua miscela.
    6. Aggiungere un pizzico di lievito in polvere e mescolare accuratamente. La tua coerenza qui deve essere appiccicosa. Se è un po 'asciutto, prova ad aggiungere una spruzzata d'acqua.
    7. Ungere leggermente una teglia con olio di cocco e /o carta ingrassata e quindi aggiungere la miscela. Assicurati che sia piatto in modo che tutti i tuoi brownies abbiano lo stesso spessore.
    8. Cuocere in forno per 25 - 35 minuti. Ho impostato l'allarme per 25 minuti, ho fatto un rapido test dello spiedino e poi mi sono regolato di conseguenza.
    9. Una volta cotti, tagliare in porzioni e lasciare raffreddare.

    Ecco, brownies ad alto contenuto proteico senza sensi di colpa. Perfetto come spuntino quotidiano o regalo post-allenamento!

    Posted by Alexandra Parren
x
x