Alice Hector Professional Elite Atleta Triathlon Sundry

Quale modo migliore c'è per trascorrere la vostra domenica a pranzo accampata in un mondo di dolore per un'ora o più?

Ad essere onesti, a parte Yorkshire pudding e roasties, sono sicuro che sarete d'accordo non molto batte un Sprint Triathlon (giusto?)

Southend-on-Sea ha fornito un'ottima posizione per il primo Triathlon Sundry.La città ha davvero accolto con favore l'evento e un 2500 intero è venuto fuori per sostenere gli atleti 300, molti dei quali erano in competizione nel loro primo triathlon.

Il nuoto si è svolto nell'estuario del Tamigi con un inizio di mezzogiorno rinfrescante, a causa dei tempi di marea.Un'ora prima dell'inizio tutto quello che potevamo vedere erano pianure di fango per miglia.Conosco una nuotata non bagnata, m a una nuotata non acquatica?Sarebbe la prima volta.

Non c'era bisogno di preoccuparsi.Un mini tsunami è arrivato come previsto e la baia rapidamente piena di acqua salata pulita.Abbiamo infradito la nostra strada 500m lungo il fronte del mare fino all'inizio (le infradito sono state poi depositate all'inizio per noi), e il nuoto era semplicemente punto a punto parallelo con la spiaggia: grande per i nuotatori nervosi che non hanno dovuto avventurarsi lontano la loro profondità, e bello per gli spettatori che potevano camminare lungo e vedere la corsa dispiegarsi.

Sunsecched Southend Triathlon

Dopo che non riuscii a tenere i piedi veloci dell'uomo di punta che si mise accanto a me, ho trovato un altro set, poi ho deciso di fare un tentativo da solo e farlo soffrire.La velocità che è facile in una bozza diventa davvero difficile quando davanti, e probabilmente avrei dovuto rimanere dove ero, ma dato che questa era una corsa di formazione non c'era bisogno di conservazione dell'energia!

Una transizione liscia e siamo stati rapidamente sul veloce, piatto ma piuttosto tecnico pista ciclabile.Gli organizzatori stanno parlando di una relazione a porte chiuse per il prossimo anno, che credo davvero attirerebbe ulteriormente la folla e le farebbe sentire la voce di un Gran Premio francese tre: qualcosa di cui la scena britannica potrebbe davvero trarre vantaggio.Ho perso un posto ad un altro ragazzo veloce attraverso la gamba della bici 20km, finendo quel pezzo in quarta; sentendomi piuttosto privo di potere in tutto.Certi giorni sei il fuoco d'artificio, altri, l'umido squib.

Alice Hector Cycling Sundry Triathlon

La corsa era fuori e indietro lungo il fronte del mare, dove le persone fuori per la loro passeggiata domenicale probabilmente si sono chieste perché tutti questi amori amanti del lycra si auto-flagellano in questo giorno di riposo, ma stavano dando grandi parole di incoraggiamento e sembrava davvero nello spirito dell'evento: Southend sembra essere un perfetto incontro per un triathlon.

Quindi, torniamo alla corsa.2.5k in una line a retta sembra una lunga strada, e girare e ripetere l'impresa era un'altra prospettiva dolorosa, specialmente quando si poteva vedere il banner di finitura Sunsecched a un miglio di distanza, non avvicinandosi più...

Entrando in un triathlon più corto come atleta a distanza più lunga, si ha la visione di'essere troppo veloce'e'non grande affare' ma vi dico una cosa, Sprint è lungo e Sprint è difficile!E potrei solo sembrare di raccogliere velocità limitata in ogni caso, ma è stato doloroso quanto ho potuto fare, così si spera che sarà una sessione di formazione eccellente come parte della mia preparazione per i campionati europei 70.3 in 3 settimane’ tempo.

Arrivando al traguardo, non ho avuto molto tempo per celebrare la vittoria femminile e terzo posto in generale come ero molto consapevole dell'orologio che ticchettava vicino a 60 minuti, e mi piace sempre immergermi sotto un'ora in uno Sprint.Tristemente, ero venticinquemila secondi troppo grasso, ma questo arriverà nelle prossime settimane mentre inizio ad affinare per il mio primo picco della stagione.Un paio di chili fanno molta differenza per la velocità!

Sunsecched Southend Triathlon Fastlest Woman Finitor Winner Alice Hector

Vorrei ringraziare Sundried per il loro supporto a me come triatleta professionista quest'anno, offrendo grandi opportunità di PUBBLICHE RELAZIONI e abbigliamento splendidamente realizzato, e ora aggiungendo un'altra corda al loro arco: producendo un fantastico primo evento. Sundried è davvero in piedi per la qualità fino in fondo. Non vedo l'ora di vedere come si svilupperà il Triathlon di Southend negli anni a venire, e torneremo sicuramente per quel sub 1 ora in futuro!

Sunsecched Southend Triathlon

A proposito dell'autore: Alice Hector è una prolifica triatleta professionista d'élite, avendo già vinto il Triathlon vulcanico a Lanzarote all'inizio di quest'anno. È anche una modella di fitness professionale e ha fatto molto lavoro con Sundried come ambasciatrice atleta.

x
x