Sundried intervista i fondatori di Mindful Chef

Sundried è un'azienda britannica indipendente fondata dall'imprenditore Daniel Puddick. Incoraggiamo la crescita delle piccole imprese e vogliamo dare ai consumatori la possibilità di scegliere società etiche piuttosto che essere inadempienti a multinazionali e conglomerati senza volto.

Parliamo con i fondatori di Chef consapevole, un servizio di consegna di scatole di ricette salutari, sulla crescita della loro attività di enorme successo e sul bilanciamento del lavoro con la vita.

In poche parole, qual è la storia di Mindful Chef? Cosa ti ha spinto a sviluppare l'idea?

Giles: Siamo un'azienda di scatole di ricette incentrata sulla salute creata da me, Myles e Rob. Mindful Chef è nato una sera d'estate nel 2014, quando eravamo su una barca da pesca al largo del bellissimo estuario dell'Exe, portando il pescato fresco del giorno agli abitanti dei villaggi locali. Abbiamo pensato a noi stessi, come avremmo potuto replicarlo su scala nazionale e non ci siamo mai guardati indietro.

Myles: La nostra missione è rendere facile mangiare sano e farlo fornendo tutti gli ingredienti predosati e le schede delle ricette necessarie per cucinare cene nutrizionalmente equilibrate in meno di 30 minuti. Dal nostro lancio nel 2015, abbiamo spedito oltre 10.000.000 di ingredienti da incredibili piccole fattorie in tutto il Regno Unito e ora siamo votati come la scatola di ricette numero 1 del Regno Unito da migliaia di clienti su Trust Pilot.

Qual è stata la sfida più grande che hai dovuto affrontare durante la creazione di questa attività?

Giles: Eravamo fiduciosi del concetto, ma far decollare le cose logisticamente è stato piuttosto difficile e abbiamo trascorso molti fine settimana lunghi a impacchettare le scatole e consegnarle noi stessi!

Mindful Chef certificato B Corp business etico

Come gestisci un sano equilibrio vita-lavoro?

Giles:È importante avere "tempo per me". Quindi, mentre lavoro duro durante il giorno, per lunghe ore, mi assicuro che per alcune sere o fine settimana ho periodi di spegnimento totale in cui la mente può riposare e pensare a qualcosa di diverso dal lavoro. Ciò crea un'etica del lavoro e un rendimento di gran lunga superiori quando ci si riprende il giorno successivo.

Myles: Nel mondo frenetico di oggi può essere piuttosto difficile staccare la spina, ma facciamo del nostro meglio per promuovere un atteggiamento "lavora duro, gioca duro". Incoraggiamo il nostro team a fare pause pranzo dalla preparazione dei pranzi insieme agli allenamenti di squadra e persino a portare il cucciolo dell'ufficio Toby a fare una passeggiata.

Qual è stata la parte più eccitante dello sviluppo di Mindful Chef?

Giles: Per me, probabilmente dovrebbe essere la nostra campagna di crowdfunding iniziale nel 2017, quando abbiamo raccolto oltre 1 milione di sterline in così poco tempo e ottenuto il sostegno di alcune incredibili star dello sport tra cui Victoria Pendleton CBE, Sir Andy Murray e Will Greenwood.

Myles: Un'altra cosa di cui siamo incredibilmente orgogliosi è il nostro lavoro con l'organizzazione benefica One Feeds Two: per ogni pasto acquistato da un cliente, doniamo un pasto scolastico a un bambino che vive in povertà. Finora abbiamo donato oltre 900.000 pasti e siamo vicini al nostro obiettivo di 1 milione! Ciò ha anche contribuito a diventare una B-corp certificata nel 2018, essenzialmente utilizzando il business come forza del bene e lottando per qualcosa di più del semplice profitto, concentrandosi sulle persone e sul pianeta.

Giles: Ovviamente niente di tutto questo sarebbe possibile senza i nostri fantastici clienti!

Sostenibilità dell'agricoltura etica Mindful Chef

Cosa riserva il futuro a Mindful Chef?

Myles:Il nostro obiettivo per il 2019 è continuare la nostra missione per rendere un'alimentazione sana facile per quante più persone possibile e far crescere la nostra comunità Mindful. Stiamo lavorando con alcuni nomi interessanti nel settore della salute e del benessere, tra cui le olimpioniche Jessica Ennis-Hill e Victoria Pendleton, la super mamma di "The Happy Place" Fearne Cotton, la nutrizionista Rhiannon Lambert, nonché il nostro ampio team di ambasciatori ispiratori. Guarda questo spazio!

Giles:Dal punto di vista del prodotto, abbiamo anche appena lanciato i nostri nuovi pasti di 15 minuti, per rendere facile mangiare sano anche nelle serate più impegnative e avere un'entusiasmante collaborazione con i menu a marzo. Ce ne saranno molte altre in arrivo nel corso dell'anno.

Che consiglio daresti agli aspiranti imprenditori?

Myles: Crea una rete di supporto. Sono stato molto fortunato ad avere altri due amici brillanti e intelligenti con cui lavorare. Molti imprenditori iniziano da soli e può essere un posto molto solitario dove ritrovarsi. Se non hai co-fondatori su cui fare affidamento, pensa a farti diventare un mentore. Qualcuno con esperienza con cui puoi parlare e da cui puoi imparare - può essere davvero utile.

Giles: Concentrati sulla fornitura di qualcosa di cui le persone hanno bisogno. Qualcosa di cui le persone hanno davvero bisogno. Provalo e avvia rapidamente un MVP per accertarti se c'è appetito nel mondo reale. Quindi riversa il tuo cuore e la tua anima in esso. Il caso peggiore è che impari un mucchio di cose e torni a lavorare come una persona più ricca in termini di competenze ed esperienza acquisita.

Qual è il tuo piatto preferito nel menu di Mindful Chef?

Myles: Salmone Teryaki con cavolo riccio croccante
Giles: Polpette di carne di maiale tailandesi e zuppa di zucchini

Domande rapide

(Myles risponde prima, poi Giles)

  1. Caffè o tè? Tè, caffè
  2. Estate o inverno? Estate, estate
  3. Palestra o all'aperto? All'aperto, all'aperto
  4. Pesi o cardio? L'allenamento con i pesi intelligente può raddoppiare come cardio, pesi
  5. Restare o cenare fuori? Cenate con Mindful Chef :) Cenate

Related Posts

Ricetta gelato vegano sundae
Ricetta gelato vegano sundae
Mille grazie al team di Vega® questa ricetta. Serve 4 | Tempo di preparazione di 20 minuti Gelato vegano fatto in cas...
Read More
Quello che mangio in un giorno - Ian Seeney Triatleta
Quello che mangio in un giorno - Ian Seeney Triatleta
Ian Seeney è un pilota aziendale che significa viaggiare molto per lavorare oltre all'allenamento di triathlon e star...
Read More
Sam Hudson Triathlete - Cosa mangio in un giorno (What I Eat In A Day)
Sam Hudson Triathlete - Cosa mangio in un giorno (What I Eat In A Day)
La nutrizione non è mai stata qualcosa di cui mi sono particolarmente preoccupato fino a quando non sono stato coinvo...
Read More
x
x