Mike Reilly Ironman Annunciatore

Mike Reilly è una leggenda nella comunità del triathlon e migliaia di triatleti in tutto il mondo lo avranno sentito annunciare quelle parole immortali "Sei un IRONMAN!"

Ci siamo seduti con Mike per parlare di tutto ciò che riguarda il triathlon e scoprire di più su un uomo che è stato al centro del mondo del triathlon per decenni.

Sei meglio conosciuto dai triatleti di tutto il mondo come "la voce di IRONMAN". Come hai iniziato ad annunciare per la prima volta?

Mi è stato chiesto di prendere un microfono a un evento di corsa. Sono andato a vedere perché non potevo correre e il direttore di gara mi ha chiesto di annunciare.

Sei stato al centro del mondo del triathlon per decenni. Quali sono i tuoi pensieri sul modo in cui il triathlon e la scena delle corse sono cambiati negli anni?

È cambiato con la tecnologia, l'allenamento, la nutrizione, tutti sono diventati più intelligenti con l'allenamento e il recupero. Ma siamo stati costanti dall'inizio e non siamo cambiati perché è ancora nuoto / bici / corsa! Inoltre, le distanze dell'IRONMAN rimangono le stesse.

Potrebbe essere difficile: qual è stato l'evento più memorabile a cui hai annunciato / a cui hai partecipato e perché?

Non ce n'è solo uno ma alcuni si distinguono. IRONMAN Hawaii appena un mese dopo l'11 settembre, quando vinse l'americano Tim DeBoom. Paula Newby-Fraser che rompe le 9:00 alle 8:55, il primo per una donna. E ogni gruppo di età che ha superato incredibili probabilità di arrivare persino a una linea di partenza IRONMAN!

Mike Reilly Ironman annunciatore di triathlon

Sei stato una parte importante di diverse grandi imprese nel corso degli anni (Road Runner Sports, RACEPLACE, Active.com per citarne alcuni). Qual è stato il momento clou della tua carriera finora?

Dopo tutte le grandi imprese di cui ho fatto parte, il momento clou della mia carriera accade ad ogni linea di partenza di un IRONMAN in cui mi trovo. Sapere che 2.500 sogni si avvereranno quel giorno non può essere superato!

Cosa diresti che rende IRONMAN così speciale e diverso dagli altri eventi sportivi e di resistenza?

Perché tira fuori qualcosa in persone che non sapevano di avere, e quando lo scoprono le loro vite cambiano per sempre.

Un altro difficile: qual è la tua gara IRONMAN preferita e perché?

Per la risposta, dovrai controllare la pagina 221 del mio libro.

Il nuovo libro di Mike - Finding My Voice - è ora disponibile

Mike Reilly Finding My Voice libro

Quali triatleti professionisti pensi siano quelli da tenere d'occhio nei prossimi anni? Qualcuno che pensi possa sorprenderci?

Niente di quello che fanno i professionisti mi sorprende; competono e aumentano i loro livelli di prestazione ad ogni evento. Inoltre, probabilmente non abbiamo tutti idea di chi sarà il miglior professionista tra 5 anni. Chi sapeva 2 anni fa che Gustav Iden avrebbe vinto il Campionato del Mondo 70.3 quest'anno?

Da un punto di vista più personale, qual è stata la tua gara preferita in cui gareggiare negli anni e perché?

Ogni secolo in bicicletta.

Che consiglio daresti ai nuovi triatleti ea chiunque stia pensando di fare un IRONMAN in futuro?

Basta iscriversi, quindi entrare a far parte di un club di triathlon, prendere un allenatore e mettersi in viaggio. Live by the manta "Le scuse non sono valide".

Chi ti ispira?

La mia famiglia.

Related Posts

Tutto quello che devi sapere sulle barrette proteiche
Tutto quello che devi sapere sulle barrette proteiche
Le barrette proteiche sono un modo popolare per integrare la tua dieta. Sia che tu li usi come un'alternativa salutar...
Read More
Ricetta vegana di muffin ai mirtilli
Ricetta vegana di muffin ai mirtilli
I muffin ai mirtilli devono essere una delle prelibatezze più sottovalutate di tutti i tempi. Cosa c'è di meglio di u...
Read More
Ricetta gelato vegano sundae
Ricetta gelato vegano sundae
Mille grazie al team di Vega® questa ricetta. Serve 4 | Tempo di preparazione di 20 minuti Gelato vegano fatto in cas...
Read More
x
x