Mezza maratona di Thorpe Park 2018

La seconda mezza maratona annuale di Thorpe Park si è svolta domenica 25 febbraio 2018. Dopo un inizio traballante con lunghe code ai servizi igienici, si è rivelata una grande gara per me. Ecco come sono andato.

Manca quasi l'inizio della gara

Ai corridori è stato consigliato di arrivare a Thorpe Park entro e non oltre le 7:45 per una partenza alle 9:00 a causa della chiusura delle strade. Come da istruzioni, siamo tutti doverosamente arrivati ​​ben più di un'ora prima dell'inizio della gara e ci siamo seduti nelle nostre auto per riscaldarci nella gelida domenica mattina. Sono riuscito a intravedere il villaggio degli atleti mentre guidavamo e sembrava sicuramente impressionante: c'era una band che suonava su un palco, un autobus a due piani che sembrava essere un caffè convertito e persino un uomo che vagava per il parcheggio suonare il sassofono!

Abbiamo aspettato in macchina circa 15 minuti per stare al caldo e assicurarci che tutto fosse pronto. Ci siamo quindi spostati verso i portali, solo per scoprire una coda incredibilmente lunga! C'erano 2000 corridori iscritti a questa gara ma solo 16 portaloos, fai i conti. Siamo rimasti in piedi e abbiamo aspettato circa un'ora mentre tutti hanno iniziato a essere sempre più agitati quando ci siamo resi conto che potevamo perdere l'inizio della gara! Uomini e donne allo stesso modo si precipitavano tra i cespugli per fare le loro cose ed essere in grado di arrivare in tempo alla linea di partenza. Come è successo, sono arrivato al portaloo alle 8:58 e dopo essere scattato sulla linea di partenza credo di averla superata circa 3 minuti dopo. Anche se questo non è un problema riguardante il tempo dei chip, significava che non avevo tempo per riscaldarmi o prepararmi per la gara e non ero in grado di godermi il villaggio degli atleti!

Chi ha fatto il loro allenamento in collina?

Il corso si svolge su strade completamente chiuse nei villaggi che circondano il resort di Thorpe Park. Il percorso è ben organizzato e ci sono indicatori di miglia lungo il percorso. C'erano solo due stazioni dell'acqua che ho notato, il che significava che sarei rimasta senza fiato per l'acqua se non avessi portato la mia.

Il percorso è bello e pianeggiante con solo due notevoli pendenze. Il primo non era nemmeno così male, ma il secondo è stato quando il gruppo di corridori è stato davvero diviso. La maggior parte dei corridori intorno a me stava camminando sulla seconda collina, e mi chiedevo chi avesse fatto il loro più importante allenamento in collina? Per fortuna è qualcosa a cui ho prestato molta attenzione durante il mio allenamento, quindi sono stato in grado di risalire la collina e lasciare gli altri corridori nella mia polvere! A parte queste due colline, il percorso è assolutamente pianeggiante e aveva anche circa un miglio, che è una leggera discesa che ha reso la corsa molto facile.

Una delle parti migliori del percorso è che i corridori attraversano tre volte l'autostrada M25. Questo è stato davvero uno spettacolo per noi mentre guardavamo le auto sottostanti sparare e molti dei corridori salutavano i piloti. È stata un'esperienza davvero fantastica e che ha reso la corsa ancora più interessante.

Il resto del percorso era diviso tra tranquilli complessi residenziali e stradine di campagna. Vari residenti erano venuti per stare fuori dalle loro case e tifare per noi, cosa meravigliosa e c'era molto sostegno da parte dei marescialli.

Le miglia sono volate facilmente e prima che me ne rendessi conto avevo solo 2,5 miglia da percorrere. Ho controllato il mio Orologio Garmin 735XT e ho capito che ero sulla buona strada per un PB, ma avrei dovuto spingere fino alla fine. Ho preso il ritmo e mi sono concentrato duramente fino al traguardo. La band che suonava nel villaggio dell'evento prima dell'inizio della gara si era trasferita in un'area appena fuori dal parco e stava suonando della musica incredibilmente veloce che mi ha aiutato a motivarmi. Ho continuato a spingere e finalmente sono arrivato al traguardo. Sì! Ho un PB!

Post-gara

Ero al massimo dopo la gara essendo riuscito a battere il mio PB di mezza maratona per la prima volta in 3 anni. Il percorso era stato un vero piacere e le miglia sono volate via. C'erano tonnellate di chicche dopo la gara con una maglietta dell'evento gratuita, frullato, dolci, frullato proteico Grenade, frutta e una fantastica medaglia!

Medaglia di mezza maratona di Thorpe Park

Sono rimasto incredibilmente impressionato dall'organizzazione di questa gara e ha avuto davvero molti extra. Penso che sia un peccato che non ci fossero più portaloo perché io e tutte le altre centinaia di persone in coda al bagno ci siamo persi i festeggiamenti all'inizio della gara.

È stata anche un'attesa per uscire dal parcheggio, se sei mai stato a Thorpe Park sai cosa aspettarti. Tuttavia, nel complesso questa gara mi è piaciuta moltissimo e la classificherei come una delle mie preferite di tutti i tempi. Il massimo dei voti al team RunThrough!

x
x