Il report della Vitality Big Half London Half Marathon 2019

Ho deciso che il 2019 era tutto incentrato sulla corsa. Chi altri si è eccitato un po 'guardando gli eventi e poi tutto ad un tratto il calendario delle gare è pieno?

Sono entrato nel Vitality Big Half perché avevo visto la medaglia del 2018 e ho deciso che avevo bisogno di uno di questi!

10 marzo 2019 - non la più bella delle mattine! Faceva freddo e pioveva ma il vento? Quello era qualcos'altro! Storm Gareth stava lasciando il segno a Londra. Quindi non era il giorno migliore per fare una mezza maratona. Ma le miglia rimangono le stesse indipendentemente dal tempo, quindi dovevo solo farlo.

Quando inviano i numeri di gara e le fiches per il cronometraggio, ricevi anche una sacca trasparente con cordoncino per la consegna della borsa. Quindi è facile identificare i tuoi compagni di corsa durante il viaggio in treno. Un sacco di sorrisi eccitati e nervosi quando fanno il giro della stessa borsa! Ho parlato con una signora sul treno che aveva detto che questa era la sua prima mezza maratona ed era davvero nervosa perché il massimo che ha corso prima è di 10 km. Le ho dato lo stesso consiglio che do a chiunque "È solo una corsa, niente di cui preoccuparsi e non importa se sei la tartaruga o la lepre, taglierai comunque il traguardo"

La linea di partenza era al Tower Bridge. Dopo aver consegnato la mia borsa nel camion di consegna difettoso, sono stato accompagnato dal Tower Bridge al recinto di partenza. Il mio tempo d'onda era alle 9.25, ma volevano che tutti fossero pronti per l'inizio delle 9 del mattino quando tutti gli atleti in sedia a rotelle e gli atleti professionisti si allontanano. Ciò significa 25 minuti in piedi accanto alla Torre di Londra nel vento freddo. Non sono mai stato così ansioso di iniziare una gara come allora.

All'improvviso eravamo in movimento e oltre la linea di partenza. Il sostegno della folla attorno al percorso è stato fantastico: rendono davvero la gara quello che è. Ci sono anche cori, artisti di strada e stazioni di supporto di beneficenza che gridano a tutti il ​​loro sostegno.

Il percorso ti porta dalla Torre di Londra, intorno a Canary Wharf, intorno al fiume fino a Wapping, sul Tower Bridge verso Southwark, intorno a Rotherhithe e termina al Cutty Sark. C'erano sostenitori per tutto il percorso e hai anche un grande apprezzamento per i volontari che stanno al freddo per qualsiasi cosa fino a 4 ore!

Non avevo tempo in mente per questa gara, attualmente mi sto allenando per la Manchester Marathon, ma fino ad allora avevo anche prenotato una mezza maratona per quasi tutti i fine settimana, quindi volevo solo godermi gareggia comodamente.

Non stavo guardando il mio orologio che tracciava il mio ritmo o vedevo come stavo, stavo solo facendo il conto alla rovescia per ogni miglio. Il mio orologio stava correndo leggermente più veloce degli indicatori di miglio, quindi il percorso è leggermente superiore alla distanza della mezza maratona a 13,35 miglia. Ho finito in 2:00:30 con un nuovo PB della mezza maratona di 1:58:03. È stato fantastico finire la gara sentendosi a proprio agio.

Poi ho messo le mani sulla mia medaglia funky! Abbiamo anche ricevuto una goody bag con una maglietta da finisher, un po 'd'acqua e alcuni snack bar.

Rapporto di gara Sundried La medaglia Vitality Big Half 2019

Sfortunatamente, a causa del vento, il villaggio dell'evento era minimo, quindi ho deciso di tornare alla stazione. L'atmosfera era incredibile, così tanti corridori felici e sollevati che ne valgono la pena. Non ho visto la signora che ho visto mentre salivo, ma sono sicuro che si sarebbe divertita a correre!

Circa l'autore: Emma Vincent è un personal trainer e ambasciatore Sundried.

x
x